Home Rubriche Muórze e surze Aperitivo al limone

Aperitivo al limone

795
Aperitivo al limone


Download PDF

Ingredienti

Bucce di limone usate per il limoncello, 8 limoni
Vino bianco di buona qualità 750 cl
Preparazione

Spesso mi sono posta il problema di cosa fare delle bucce avanzate dalla preparazione del limoncello. Un peccato buttarle, sono buonissime e piene di vitamina C. Le ho anche usate nella preparazione di dolci, ma di questo magari parleremo una prossima volta.

Un altro uso che possiamo farne è quello di preparare un delizioso aperitivo.

La preparazione è semplicissima.

Una volta filtrato l’alcool per preparare il limoncello o la crema di limoncello, le bucce, sempre e solo la parte gialla, restano nella bottiglia.

A questo punto basta aggiungere il vino bianco, senza nemmeno cambiare il contenitore. Lasciate macerare il tutto per 10 – 12 giorni.
Se lo lasciate macerare quei due giorni in più il risultato sarà di ottenere una bevanda con un sapore di limone più marcato e con una gradazione alcolica leggermente più alta.

Perché il risultato sia ottimale è importante la qualità del vino, deve essere un bianco abbastanza corposo, strutturato, di buona qualità.

Ho ottenuto ottimi risultati con la Falanghina e il Greco di Tufo, ma sono perfetti anche altri bianchi di qualità.

Dopo la macerazione, filtrate il vino, imbottigliate e mettete in frigo.
Avrete così un ottimo aperitivo, da gustare ben freddo prima dei pasti.

Print Friendly, PDF & Email
Carolina Barra

Autore Carolina Barra

Carolina Barra, impiegata in pensione, profonda conoscitrice del cibo in tutte le sue declinazioni, adora cimentarsi nei piatti tipici della tradizione e scoprirne i trucchi per poterli tramandare.