Home Rubriche Muórze e surze Ferratelle

Ferratelle

306
Ferratelle


Download PDF

Ingredienti

5 uova
285 gr di farina
160 gr di olio EVO
la buccia grattugiata di 1 limone
1 bicchierino di liquore, preferibilmente limoncello

Procedimento

Si tratta di una ricetta tipica del Molise e dell’Abruzzo, veloce, facile e gustosa, ideale per la prima colazione, ma anche come base per altri dolci.

L’unico vero segreto è che per cuocerle occorre usare l’apposito ferro, che si trova facilmente in commercio anche online.

Passiamo alla preparazione.

Mettete tutti gli ingredienti in un recipiente alto e frullate con fruste elettriche, finché il composto non risulta corposo e morbido; ci vorranno pochissimi minuti.

Ungete i lati della griglia con un pennello di setole naturali, bagnato nell’olio, e fatela riscaldare bene.

Versate il composto nella griglia, aiutandovi con un cucchiaio lungo, per non scottarvi.

Chiudetela ed aspettate per un minuto e mezzo circa. Man mano vi regolate da sole in base anche alla cottura desiderata.

Togliete la ferratella e lasciatela raffreddare su di una griglia da forno. Ripetete l’operazione fin quando l’impasto non finisce.

Considerate che da 1 uovo escono 2 o 3 ferratelle, quindi in base al numero di cialde che volete ottenere, occorre riproporzionare gli ingredienti.

Si consumano da sole o con l’aggiunta di sciroppo d’acero, miele, nutella, crema o marmellata e confetture di vari gusti.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Carolina Barra

Carolina Barra, impiegata in pensione, profonda conoscitrice del cibo in tutte le sue declinazioni, adora cimentarsi nei piatti tipici della tradizione e scoprirne i trucchi per poterli tramandare.