Home Rubriche Frammenti di infinito ‘Domus Sapientiae – Liber I’ di Emilio Ferrara

‘Domus Sapientiae – Liber I’ di Emilio Ferrara

300
'Domus Sapientiae - Liber I' di Emilio Ferrara


Download PDF

Autore: Emilio Ferrara
Titolo: Domus Sapientiae – Liber I
Editore: Amazon EU per PlaceBook Publishing & Writer Agency
Collana: Gli Esoterici
ISBN: 9798559373515
Anno pubblicazione: 2020
Prezzo: €16,64
Prezzo Kindle: €7,90
Pagine: 344

Ci sono domande che tutti ci siam posti più volte nel corso della nostra esistenza. Domande che tuttora sono prive di risposte certe e dimostrabili. Eppure, è proprio a partire da queste, che abbiamo la possibilità di risalire al vero significato della vita e di tutto ciò che ci circonda. Ma a quali fonti attingere per giungere alla vera conoscenza?

Ci sono state tramandate alcune “verità” che diamo per scontate e su cui preferiamo non porci molti interrogativi. Ma credere in qualcosa senza nutrire dubbi né cercare spiegazioni significa non comprendere; e ciò, in ultima analisi, equivale a non credere, ad ignorare, a non possedere quelle verità.

Per uscire, allora, dal limbo dell’ignoranza è necessario liberarsi dalla paura di osare, di spingersi in là con i ragionamenti, di pensare.

Emilio Ferrara, nel suo Domus Sapientiae – Liber I, ci invita ad un cammino di liberazione da preconcetti e trappole mentali, ci esorta a divenire dei liberi pensatori, in grado di scandagliare lo scibile umano, alla ricerca della verità, alla riscoperta di quel tempo dove tutto ebbe inizio.

Riprendendo una suggestiva metafora dell’autore, noi non dobbiamo limitarci a constatare passivamente il mutato corso di un fiume, ma è fondamentale risalire quel fiume, raggiungere la sorgente e recuperare la consapevolezza della sua forma originaria.

Scavando, come novelli archeologi, nel nostro bagaglio di conoscenze, ci accorgeremmo che molto di ciò che oggi diamo per assodato e riteniamo inconfutabile, in epoche remote non era affatto così come lo conosciamo.

Ed ecco che, andando a ritroso nel tempo, prima di Adamo ed Eva, prima della coppia uomo – donna, troveremmo un unico individuo androgino, l’Adam Qadmon, comprensivo tanto del principio maschile quanto di quello femminile.

E cosa diremmo se la nostra ricerca retrospettiva ci spalancasse visioni addirittura in contrasto con i nostri abituali punti di vista, se per caso scoprissimo che la Santissima Trinità, da tempo immemore intesa al maschile, in un ancestrale periodo storico era declinata al femminile?

Si tratterebbe di informazioni difficili da assorbire, accettare ed elaborare da coloro i quali si aggrappano ad una castrante, ma pur sempre rassicurante, ignoranza, ma rappresenterebbero zampilli di acqua fresca e ristoratrice per chi è assetato di sapere e verità.

Il Ferrara ci accompagna nell’affascinante scoperta delle nostre radici, fino alla matrice originaria, nel momento, quasi inafferrabile, durante il quale avvenne il passaggio dall’istante 0, il nulla, all’istante 1, il tutto; quel determinante e rapidissimo spazio temporale che l’autore chiama spark mundi, scintilla del mondo.

Il testo è un affascinante viaggio che approfondisce lo studio delle divinità egizie, che indaga sul significato dei miti dell’astrologia occidentale, che svela insegnamenti segreti preclusi ai non iniziati; è un excursus multidisciplinare e multilivello, che spazia dalla numerologia alla musica, dal simbolismo dei colori alla geometria, ponendo enfasi su similitudini foriere di illuminanti considerazioni.

Una su tutte: l’amigdala, centro di integrazione di processi neurologici superiori come le emozioni, facente parte del nostro sistema limbico, condivide la medesima forma a mandorla, da cui peraltro prende il nome, della vesica piscis, che, nell’iconografia cristiana, simboleggia il Cristo. Interessante meditarci su.

Nell’esposizione delle sue Tavole, il Ferrara ci aiuta a concettualizzare e ad intelligere esotericamente ciò che in precedenza era una cognizione essoterica, ancora superficiale pertanto. Ci mostra come procedere dalla dottrina convenzionale a quella segreta e, via via, a quella celata, svelata ed infine illuminata.

Strumenti indispensabili per intraprendere questo cammino conoscitivo e mistico – spirituale sono la cabala ebraica, diretta all’interpretazione simbolica del senso segreto della Bibbia, quale è stato trasmesso per tradizione, e la creazione di sigilli degli intenti nei rituali di magia cerimoniale, affinché si canalizzi e si potenzi il proprio desiderio energetico.

Il sentiero per giungere alla verità, che conduce alla Sapienza, è lungo e articolato; nuove rivelazioni, anticipate in parte nel testo, attendono di esserci tramandate. Prepariamo la nostra mente ad accoglierle.

Ci siamo mai chiesti cosa si celi dietro la differenza tra la croce e il tau? Come può Dio morire sulla croce e risorgere nella stessa carne?
Ha forse ingannato la morte?
Oppure il Dio risorto è un Dio di forma diversa, per quanto assai simile, rispetto a quella che aveva prima di morire?
Il tau, oggetto raffigurante la croce senza testa, dischiude nuove porte del sapere?

Il ‘Liber I’ si conclude con l’esegesi illuminata delle lettere che compongono una delle più misteriose e criptiche frasi bibliche, quella che Dio pronunciò per dare a Mosè la definizione di Se stesso: “Io sono Colui che sono”, interpretandone numericamente e cabalisticamente il loro più recondito e trascendente significato.

Ed ecco che, a questo punto, i nostri occhi e le nostre menti possono scorgere un chiaro disegno, un piano divino orientato al Bene e alla Bellezza, in cui noi esseri umani rappresentiamo il cuore, il nucleo centrale ed essenziale del mistero della Vita.

Perché forse la Verità è racchiusa nel sacro Mistero dell’Amore che lega indissolubilmente un Padre, una Madre e un Figlio.

Senza dubbio alcuno, ritengo che questo magistrale lavoro del Ferrara non possa mancare nella libreria di coloro che aspirano a ricongiungersi con l’Antica Sapienza, che inseguono il traguardo di un’elevazione spirituale, che si rendono fieri portatori di un libero pensiero. Certamente, sarà per loro una fonte preziosa di spunti e riflessioni, come lo è stata per me.

È possibile acquistare Domus Sapientiae – Liber I di Emilio Ferrara sul sito di Amazon, potendo scegliere tra la versione cartacea, per la quale io personalmente ho optato, e l’edizione kindle.

Resto ora in attesa del prosieguo di questo compendio, che avverrà con la pubblicazione dei successivi libri.

Print Friendly, PDF & Email
Marilia Argentino

Autore Marilia Argentino

Marilia Argentino, laureata in Psicologia, Master in Selezione, gestione e amministrazione delle Risorse Umane, appassionata studiosa di astrologia, esoterismo e spiritualità.