Home Rubriche Muórze e surze Pasta e fagioli con le cotiche

Pasta e fagioli con le cotiche

457
Pasta e fagioli con le cotiche


Download PDF

Ingredienti per 4 persone

300 grammi di fagioli cannellini secchi
3 o 4 cotiche di prosciutto crudo
320 grammi di tubetti o pasta mista
3 cucchiai di polpa di pomodoro
Sedano q.b.
Cipolla q.b.
Sale q.b.

Procedimento

Si tratta di uno dei piatti forti della tradizione campana, molto adatto d’inverno, ovviamente, con le temperature rigide. Come tante ricette popolari utilizza ingredienti economici, è semplice da preparare, ma molto gustosa. Inoltre, negli ultimi anni, con la rivalutazione di tutta una serie di pietanze povere, la possiamo ritrovare in parecchi ristoranti o trattorie, dove la versione classica viene rispettata, arricchita o stravolta in versioni più o meno gourmet.

Ovviamente mi attengo a quella che è la preparazione originale, poi, ognuno, secondo il proprio gusto, può apportare tutte le modifiche che preferisce.
Ma vediamo come procedere.

Innanzitutto laviamo i fagioli in acqua fredda, così come fredda deve essere l’acqua con la quale riempiremo la pentola di cottura, che deve essere abbastanza capiente, visto che vi cuoceremo anche la pasta.

Assieme ai fagioli mettiamo contemporaneamente tutti gli ingredienti, sedano, cipolle, polpa di pomodoro e cotiche, che devono essere rigorosamente quelle di prosciutto crudo, più tenere e gustose.

Attenzione con il sale, mettiamone poco, dato che le cotiche sono già sapide di loro.

I fagioli secchi, li preferisco a quelli in barattolo, hanno tempi di cottura abbastanza lunghi, quindi quando l’acqua comincerà ad evaporare ne aggiungeremo altra, stavolta bollente.

Quando la cottura dei fagioli sarà completata, allungheremo altra acqua per poter cuocere la pasta.

Impiattiamo e spolveriamo con pepe macinato al momento se ci piace.

Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email