Home Lazio Regione Lazio Ghera: La Regione Lazio non considera Viterbo la pattumiera del Lazio

Ghera: La Regione Lazio non considera Viterbo la pattumiera del Lazio

218
Fabrizio Ghera


Download PDF

L’Assessore: ‘Ogni Provincia deve fare propria parte’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

La Regione Lazio non considera Viterbo la pattumiera del Lazio, sul tema delle discariche ogni provincia dovrà fare la propria parte.

Lo dichiara l’Assessore al Ciclo dei Rifiuti della Regione Lazio, Fabrizio Ghera.

L’Assessore Ghera ha concluso:

Da dieci anni a questa parte nessuno aveva mosso un dito per trovare una soluzione decente per evitare che tutti i rifiuti di Roma, Latina, Frosinone o Rieti finissero in giro per la regione, senza avere un proprio sito dove andare a conferirli.

Da quando si è insediata, questa Giunta ha immediatamente avviato un confronto serio con tutte le parti interessate per trovare le migliori soluzioni possibili per risolvere il problema dell’autosufficienza dei territori.

Da subito abbiamo puntato in maniera decisa verso l’efficientamento dei servizi di raccolta differenziata dei rifiuti urbani proprio per ridurre il più possibile i quantitativi diretti verso le discariche.

Ad aprile abbiamo finanziato un bando da 9 milioni di euro per tutti i comuni del Lazio per incrementare la differenziata attraverso strutture innovative e intelligenti e, con un fondo a parte, abbiamo dato 5 milioni di euro anche a Roma Capitale.

Nei prossimi mesi, inoltre, attiveremo nuove iniziative. Sulla gestione dei rifiuti, Viterbo non sarà lasciata sola.

Print Friendly, PDF & Email