Home Rubriche Muórze e surze Spaghetti con tonno e piselli

Spaghetti con tonno e piselli

382
Spaghetti con tonno e piselli


Download PDF

Ingredienti

320 grammi di spaghetti
120 grammi di tonno sott’olio
170 grammi di pisellini

180 grammi di pomodori ciliegini
1 spicchio d’aglio
Olio EVO q.b.
Basilico q.b.
Sale q.b.
Pepe nero q.b.

Procedimento

Anche questa è una ricetta molto estiva, veloce da preparare, in modo da non passare troppo tempo davanti ai fornelli ma anche fresca e leggera da mangiare.

Talmente rapida che la prima cosa da fare e quella di mettere sul fuoco la pentola per cuocere la pasta.

Nel frattempo tagliamo a metà i pomodorini e in un tegame abbastanza ampio facciamo scaldare l’olio, aggiungiamo lo spicchio d’aglio, che facciamo imbiondire e poi togliamo.

Uniamo i pomodorini, che lasciamo cuocere fino a che non avranno rilasciato i propri succhi, quindi versiamo i pisellini, il basilico spezzettato con le mani.

Lasciamo cucinare altri 5 minuti a fiamma media.

Nel frattempo, l’acqua sarà arrivata a bollore e quindi possiamo calare la pasta.

Regoliamo di sale e pepe il nostro sughetto e dopo altri 5 minuti completiamo con il tonno sgocciolato, lasciamo cuocere per un altro paio di minuti.

Nel frattempo saranno pronti gli spaghetti che scoliamo al dente dopo aver preso un mestolo dell’acqua di cottura che allunghiamo al sugo.

Versiamo la pasta direttamente nella padella e la saltiamo fino ad amalgamare il tutto.

Impiattiamo, aggiungiamo una spolverata di pepe macinato al momento e, se ci piace, grattugiamo sopra un po’ di buccia di limone, o un po’ di prezzemolo.

Volendo possiamo usare formati diversi dallo spaghetto, non necessariamente lunghi, pensavo, ad esempio, alle eliche.

Possiamo gustarli con un bianco D’Erice.

Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email

Autore Carolina Barra

Carolina Barra, impiegata in pensione, profonda conoscitrice del cibo in tutte le sue declinazioni, adora cimentarsi nei piatti tipici della tradizione e scoprirne i trucchi per poterli tramandare.