Home Territorio Malati oncologici: AORN Caserta inaugura biblioteca solidale

Malati oncologici: AORN Caserta inaugura biblioteca solidale

270
Biblioteca solidale AORN Caserta


Download PDF

Iniziativa in collaborazione con la Croce Rossa Italiana – Comitato di Caserta

Riceviamo e pubblichiamo.

Con l’obiettivo di assicurare un’assistenza olistica ai malati oncologici, attenta al benessere psico-fisico dei pazienti e dei loro familiari, l’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione ‘Sant’Anna e San Sebastiano’ di Caserta ha inaugurato, questa mattina, 16 maggio, una biblioteca solidale, allestita nella sala di attesa dell’Unità operativa complessa di Oncologia Medica, diretta dal prof. Michele Orditura.

L’iniziativa nasce in collaborazione con la Croce Rossa Italiana – Comitato di Caserta, nell’ambito di una convenzione siglata con l’AORN ‘Sant’Anna e San Sebastiano’ per offrire attività di supporto volontario psico-sociale ai pazienti dell’Oncologia e del Pronto Soccorso.

L’Associazione, che ha fornito sia gli arredi sia i libri, gestirà il servizio nei giorni dispari.

La libreria in ospedale come segno di casa, accoglienza e umanizzazione, è stata evidenziata dal direttore sanitario dell’Azienda Ospedaliera di Caserta, Angela Annecchiarico, che con il prof. Orditura ha messo l’accento sull’importanza e il valore della collaborazione continuativa con le Associazioni del terzo settore, in quanto consente di fronteggiare più adeguatamente le richieste dei pazienti e delle loro famiglie.

Il Sindaco di Caserta, Carlo Marino, intervenuto alla cerimonia di inaugurazione con l’Assessore Vincenzo Claudio Battarra, ha sottolineato come la cultura, di cui una biblioteca è veicolo, sia elemento aggregativo di una comunità che si identifica come tale quando c’è fratellanza e umanità.

Sul principio di umanità, come fonte ispiratrice della propria missione associativa, hanno insistito, per la Croce Rossa Italiana, il Presidente del Comitato di Caserta, Teresa Natale, e il Presidente del Comitato regionale della Campania, Stefano Tangredi.

Alla presenza dell’équipe medica e infermieristica dell’UOC di Oncologia e di una significativa rappresentanza di operatori della Croce Rossa Italiana, la biblioteca è stata benedetta dal Direttore della Pastorale Diocesana di Caserta, don Antonello Giannotti.

Print Friendly, PDF & Email