Home Rubriche Muórze e surze Mezze penne risottate allo zafferano

Mezze penne risottate allo zafferano

275
Mezze penne risottate allo zafferano


Download PDF

Ingredienti per 4 persone

350 grammi di mezze penne
150 grammi di pancetta dolce a dadini
1 bustina di zafferano
120 grammi di Philadelphia o formaggio simile
Prezzemolo q.b.
Parmigiano grattugiato q.b.
Sale q.b.
Olio EVO q.b.

Procedimento

Lo zafferano non è un ingrediente tipico della cucina campana, ma credo che in alcune preparazioni possa dare il tocco di sapore e di colore giusto. Questa ricetta, inoltre, è particolare anche per il tipo di cottura della pasta, che verrà “risottata” in padella e non lessata in acqua calda come al solito.

Innanzitutto in una padella antiaderente facciamo rosolare in poco olio EVO la pancetta dolce tagliata a dadini. Quando si sarà dorata aggiungiamo la pasta cruda e la saltiamo per pochi secondi correggendo di sale e pepe, prima di coprire con acqua calda.

Mettiamo il coperchio sulla pentola fino a che l’acqua giunga a bollore, quindi lo togliamo e versiamo lo zafferano in polvere. Verso fine cottura uniamo la Philadelphia tagliata a pezzettini e lasciamo cucinare finché il formaggio non si sarà completamente sciolto.

Lasciamo le nostre penne nella padella a fuoco spento per qualche minuto, non va servita “bollente” ma tiepida.

Impiattiamo cospargendo di parmigiano grattugiato e prezzemolo fresco tagliato finemente.

Possiamo abbinare un rosso gradevole, amabile o frizzante.

Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email
Carolina Barra

Autore Carolina Barra

Carolina Barra, impiegata in pensione, profonda conoscitrice del cibo in tutte le sue declinazioni, adora cimentarsi nei piatti tipici della tradizione e scoprirne i trucchi per poterli tramandare.