Home Rubriche Muórze e surze Insalata di rinforzo

Insalata di rinforzo

370
Insalata di rinforzo


Download PDF

Ingredienti

Un cavolfiore di media grandezza
2 peperoni sottaceto
Cipolline sottaceto – Fagiolini sottaceto – Cetriolini sottaceto – Carotine sottaceto 200 grammi
6 alici salate
50 grammi di olive nere
50 grammi di olive verdi
Olio EVO
3 cucchiai di aceto bianco
Sale q.b.

Procedimento

Con il Natale ormai alle porte, vi propongo uno di quei piatti che nei cenoni non può mancare sulle tavole campane, l’insalata chiamata di rinforzo perché siccome nelle vigilie era usanza mangiare pesce e crostacei, quindi alimenti leggeri, serviva per dare sostanza.

La preparazione è molto semplice.
Innanzitutto lessiamo il cavolfiore in acqua salata. Lo facciamo raffreddare poi lo mettiamo in un’insalatiera dove lo facciamo a pezzetti.
Aggiungiamo i peperoni tagliati a listarelle, i sottaceti, le olive, le alici tagliate a filetti, l’olio e l’aceto.

Mescoliamo tutto e lasciamo riposare per almeno 24 ore perché si insaporisca.

Le varianti possono essere tante: per i sottaceti si usa anche quella che a Napoli è chiamata giardiniera.

Non accompagniamo un vino, poiché, essendo un contorno, l’abbinamento lo facciamo piuttosto con il piatto principale al quale la accostiamo.

Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email
Carolina Barra

Autore Carolina Barra

Carolina Barra, impiegata in pensione, profonda conoscitrice del cibo in tutte le sue declinazioni, adora cimentarsi nei piatti tipici della tradizione e scoprirne i trucchi per poterli tramandare.