Home Rubriche Oggi in tavola... Torta al cioccolato al profumo d’arancia

Torta al cioccolato al profumo d’arancia

819


Download PDF

tortaQuesta torta è una rivisitazione della Sachertorte. Amo molto l’abbinamento “arancia/cioccolato” per cui ho pensato di creare qualcosa con questi 2 ingredienti.
Il risultato è molto gustoso. Spero che possa piacere anche a voi.

 

Ingredienti per il pandispagna al cacao

  • 5 uova
  • 45 gr di farina
  • 30 gr di cacao
  • 75 gr di fecola di patate
  • 150 gr di zucchero
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di bicarbonato (se volete potete sostituirlo con mezza bustina di lievito per dolci)

Dividete gli albumi dai tuorli mettendoli in due contenitori ampi diversi.
Con l’aiuto dello sbattitore elettrico, iniziate a montare i tuorli con metà dello zucchero fino ad ottenere un composto bello chiaro e spumoso.
Dopo aver pulito molto bene le fruste, montate a neve gli albumi, e quando inizieranno a diventare belli spumosi e bianchi, aggiungete l’altra metà dello zucchero. Finite di montarli finché non otterrete un composto bello duro.
A questo punto unite gli albumi ai tuorli, e aiutandovi con una spatola di legno o di plastica, unite i due composti, mescolando dall’alto verso il basso.
Aggiungete poi, setacciandoli, gli ingredienti secchi (per cui, farina, fecola, cacao, sale e bicarbonato) e amalgamate bene evitando che si creino dei grumi.
Una volta ottenuto un composto omogeneo, infornate a forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti.

 

Ingredienti per la bagna, la farcitura e la glassa

  • 250ml d’acqua
  • 100 gr di zucchero
  • 3 bicchierini di liquore all’arancia
  • buccia d’arancia
  • 350 gr di marmellata all’arancia
  • 200 gr di cioccolato fondente
  • Un bicchiere di latte (anche se io l’ho messo ad occhio)
  • 250/300 gr di cioccolato fondente (dipende dalla grandezza della torta)

Fare uno sciroppo con acqua, zucchero e buccia d’arancia. Lasciate raffreddare ed infine aggiungete il liquore.
In un pentolino, sciogliete a bagnomaria 200 gr di cioccolato fondente con un bicchiere di latte.
Una volta che tutte le parti si saranno raffreddate bene, potete cominciare ad assemblare la torta: tagliate il pan di spagna in 2, bagnate bene il lato di sotto, stendete un velo di marmellata, e la crema al cioccolato. Coprite con l’altra metà di pandispagna e bagnate con il restante sciroppo.
Infine, sciogliete a bagnomaria 250 gr di cioccolato con mezzo bicchiere d’acqua.
Una volta ottenuto un composto cremoso, fatelo leggermente raffreddare continuando a mescolare, per evitare che vengano a crearsi dei grumi. Quando la glassa sarà tiepida, potete versarla sulla torta, e stenderla aiutandovi con un coltello a lama liscia.
Prima di servire la torta lasciatela riposare in frigo un paio di ore (io l’ho fatta il giorno prima ed era buonissima).
Buon appetito.

 

Valentina Capuozzo

Print Friendly, PDF & Email