Home Rubriche Frammenti di infinito ‘Nox sine luna’, di Morgan Darcy e Jill Parker

‘Nox sine luna’, di Morgan Darcy e Jill Parker

453
'Nox Sine Luna'


Download PDF

Autore: Morgan Darcy / Jill Parker
Collana: Fuoriclasse
Target: Per tutti
Genere: Fantasy
ISBN: 978-88-942496-6-8
Anno pubblicazione: 2018
Edizione: I
Prezzo di copertina: €15,00
Pagine: 322

È una dimensione dall’immaginario ricco e vivido quella in cui ci si trova catapultati, già dopo le prime righe, durante la lettura di Nox Sine Luna di D&P Productions, Argento Vivo Edizioni, 2018, un romanzo fantasy con diversi elementi interessanti e poco convenzionali per il genere.

La peculiarità che appare subito più evidente nel libro sta nella sua genesi; una creatura concepita a quattro mani dalle autrici romanissime, a dispetto degli pseudonimi scelti, Morgan Darcy e Jill Parker, una ben oliata officina dello scrivere che in copertina si presenta come D&P Productions.

Quattro mani che sembrano due, in realtà, perché nel leggere l’opera appare molto difficile distinguere l’apporto di un’autrice dall’altra: sintomo di un’affinità che difficilmente si raggiunge quando si tratta di raccontare insieme una storia.

Due autrici che corrispondono, chissà, a due protagoniste: Peak e Lyr sono le eroine di un’avventura fantasy che pone l’elezione del personaggio femminile al centro delle decisioni, delle vicende più importanti e in generale nello spirito complessivo del testo.

Tocca alle due mercenarie, infatti, seguire la traccia che dovrebbe portarle al reperimento di un’antica reliquia, unico elemento in grado di difendere i popoli dell’universo di Nox Sine Luna dalla minaccia incessante di demoni che infestano la civiltà.

Le due amiche conducono personalmente le redini della storia, mostrando personalità nette e definite, scontrandosi ed aiutandosi, mettendo in luce pregi e difetti finendo per essere, di fatto, due entità complementari. Lo spessore dei due personaggi principali non spicca eccessivamente rispetto a quelli secondari ed ai villain, anch’essi sintomo di una storia ed una dimensione ben ponderata, oltre che ben raccontata e descritta.

L’immersione nell’ambientazione del libro è pressoché immediata, non un aspetto scontato quando si tocca il genere fantasy. Per gli amanti del genere la trama di ‘Nox Sine Luna’ è godibile, disponendo di tutti gli elementi del genere ma con una visione non scontata e prevedibile; la scrittura scorrevole e lineare, con alcune punte di eccellenza nella narrazione e immagini particolarmente indovinate, che si sedimentano nella mente del lettore.

Il finale è oltremodo aperto e lascia spazio a possibili sviluppi futuri e, probabilmente, ‘Nox Sine Luna’ è stato concepito esattamente come l’inizio di un qualcosa più vasto e ancora tutto da esplorare.

Print Friendly, PDF & Email