Home Rubriche Muórze e surze Insalata di riso a modo mio

Insalata di riso a modo mio

430
Insalata di riso


Download PDF

Ingredienti

400 grammi di riso per insalata
240 grammi di tonno sott’olio
300 grammi di giardiniera

200 grammi di prosciutto cotto
14 olive verdi grandi
250 grammi di provola
5 cucchiai di mais
Olio EVO q.b.
Sale q.b.

Procedimento

Sebbene il caldo torrido sia alle spalle, almeno a sud le temperature sono ancora tiepide, per cui un’insalata di riso è sempre piacevole.

Si tratta di una di quelle ricette in cui ognuno mette quello che vuole, per cui vi propongo quella che di solito faccio io.

In una pentola capiente facciamo cuocere in abbondante acqua salata il riso. Lo scoliamo e con qualche getto di acqua fredda ne fermiamo la cottura.

Lo mettiamo in una zuppiera e lo cominciamo a condire con un filo d’olio EVO.

Lo giriamo di tanto in tanto perché si raffreddi completamente più rapidamente.

Poi aggiungiamo tutti gli altri ingredienti.

Il tonno lo sgoccioliamo e sbricioliamo, la giardiniera che deve essere tagliata a dadini così come il cotto.

Le olive snocciolate e tagliate a pezzettini.

La provola deve essere tagliata a cubetti, preferibilmente deve essere secca, possiamo usare anche la scamorza in sostituzione.

Il mais va bene anche quello già cotto in barattolo.

Mescoliamo per fare in modo di distribuire in modo uniforme il tutto nel riso, poi copriamo e mettiamo in frigo.

Possiamo servirla fredda e farla abbondante, tanto si mantiene perfettamente anche per 4 o 5 giorni.

Accompagniamo con un Gragnano bianco.

Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email

Autore Carolina Barra

Carolina Barra, impiegata in pensione, profonda conoscitrice del cibo in tutte le sue declinazioni, adora cimentarsi nei piatti tipici della tradizione e scoprirne i trucchi per poterli tramandare.