Home Toscana Regione Toscana ‘Jobbando’, VII edizione all’insegna della sostenibilità

‘Jobbando’, VII edizione all’insegna della sostenibilità

431
'Jobbando 2021'


Download PDF

L’evento dedicato all’incontro tra domanda e offerta di lavoro si svolgerà in forma prevalentemente digitale

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

La sostenibilità sarà il tema della VII Edizione dei ‘Jobbando Days’, l’evento dedicato al mondo del lavoro in programma dal 24 al 29 ottobre in forma prevalentemente digitale, ma con alcuni momenti in presenza, nel cuore di Firenze.

Spiega Lapo Tasselli, Presidente dell’associazione Jobbando:

La sostenibilità oggi è garantire un lavoro a tutti. Un lavoro regolare, con almeno un salario minimo, un lavoro sicuro, che ci faccia tornare a casa sani e salvi e un sistema di welfare che punti, sempre più, su politiche attive e non solo di sostegno al reddito.

I ‘Days’ si apriranno il 24 ottobre con la ‘Jobbando Run con Lorenzo’, la corsa il cui intero ricavato andrà a favore dell’associazione Lorenzo Guarnieri, la onlus nata in ricordo del giovane Lorenzo e impegnata sulle questioni della sicurezza stradale, per sostenere alcune famiglie di rifugiati afgani che si trovano sul territorio toscano.

Dice Stefania Guarnieri, Presidente dell’associazione Lorenzo Guarnieri onlus:

Un futuro migliore sarà possibile se il mondo in cui viviamo diventerà più ‘sostenibile’, ‘sicuro’ e ‘solidale’: tre obiettivi che hanno un denominatore comune, il rispetto e la difesa della vita umana.

È l’intreccio indispensabile fra queste finalità che ha ispirato la collaborazione con ‘Jobbando 2021’ e con Artemisia, che offre un importante sostegno a donne e bambini vittime di violenza.

I fondi che saranno raccolti con la vendita delle magliette andranno a sostenere l’inserimento nella nostra comunità di 12 rifugiati afghani che già si trovano nella nostra regione e che saranno seguiti dal gruppo dei giovani Global Shapers di Firenze e di Torino, nati da un’iniziativa del World Economic Forum.

Il programma proseguirà, durante la settimana, con proposte formative e informative gratuite rivolte a candidati e aziende e con la presenza di stand virtuali in cui le Aziende pubblicheranno le job position aperte per la ricerca di personale.

Per accedere alle offerte di lavoro e scoprire le aziende, i candidati dovranno iscriversi sul sito www.jobbando.org.

Alla conferenza stampa di presentazione di questa settima edizione ha partecipato il Presidente della Regione toscana Eugenio Giani:

Favorire l’incrocio domanda offerta di lavoro, coinvolgere tutti gli attori dalle imprese alle istituzioni per ampliare le opportunità dei giovani e per garantire loro un lavoro di qualità, un lavoro stabile e sicuro, un lavoro commisurato alle capacità e alle competenze di ciascuno.

Questo è il traguardo che vogliamo raggiungere, anche potenziando e riformulando le politiche attive, accanto agli strumenti più tradizionali di sostegno all’occupazione.

Per questo abbiamo siglato il patto per il lavoro con il ministero che riserva, proprio per le politiche attive del lavoro, circa 54 milioni di euro.

Un investimento importante che ci permetterà di far crescere il nostro capitale umano, di riqualificarlo attraverso una formazione sempre più mirata e capace di cogliere le sfide dell’innovazione e della sostenibilità.

In questo contesto ‘Jobbando’ si conferma, oltre che in sintonia con questi obiettivi, anche come una delle esperienze più efficaci nel panorama toscano e nazionale per quanto riguarda le opportunità concrete da offrire ai giovani e a quanti, più in generale, sono nella necessità di cercare un posto di lavoro.

Ed è quindi con grande interesse che attendo i risultati di questa settima edizione che, anche quest’anno, mantiene il connubio con l’attività dell’associazione Lorenzo Guarnieri, impegnata per la prevenzione e la sicurezza stradale, cui si aggiunge la collaborazione con Artemisia, che da anni lavora a Firenze per sostenere donne e bambini vittime di violenza.

Durante i ‘Days’, numerosi saranno gli interventi gratuiti sui temi della sostenibilità e lavoro, con relatori d’eccezione tra i quali: Monia Monni, Assessore della Regione Toscana, intervistata da Saverio Tommasi, l’Onorevole Gabriele Toccafondi, il dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale Roberto Curtolo, Cecilia Del Re, Assessora al Comune di Firenze, Bernhard Scholz, Presidente della Fondazione Meeting di Rimini, Marcella Mallen, Co-Presidente di ASVIS e Beatrice Lozzi e Raffaella Terenzi di Invitalia.

Come ogni anno InfoJobs, partner di ‘Jobbando’, ha analizzato attraverso il proprio osservatorio l’andamento del mercato del lavoro in Toscana, sia dal punto di vista dei candidati, 390.000 sono quelli registrati nella regione, sia dal punto di vista delle offerte in piattaforma, quasi 21.000 quelle presenti tra gennaio e settembre 2021.

Ha sottolineato Filippo Saini, head of job di InfoJobs:

I dati di questi primi nove mesi del 2021, evidenziano una ripresa rispetto al difficile periodo del 2020, un +28% di offerte che permette di guardare in maniera positiva al futuro.

Print Friendly, PDF & Email