Home Rubriche Pensieri di un massone qualsiasi Il piano Massonico

Il piano Massonico

743
Massoneria


Download PDF

La Massoneria possiede, come l’ozono, ma su un piano più alto e sottile, una potente azione rigenerante ed anti-ossidativa.

Nel senso che l’iniziazione, con la sua scansione morte – rinascita tende a portare l’adepto ad uno stato di grazia, ad una vita verginale, incorrotta da condizionamenti sociali e familiari e dalle incrostazioni che irrigidiscono il carattere via, via che passano gli anni.

Non a caso l’età massonica in grado di Apprendista è di “tre anni”, a significare che nel tempo sacro e vivificante di questo grado, le lancette dell’orologio tornano vorticosamente indietro, fino appunto al big bang trinitario della creazione. Pertanto i lavori saranno proporzionati all’istruzione e alla destrezza dei liberi muratori presenti in loggia. Nel silenzio che siamo chiamati a vivere. Silenzio che non sarà mai un vuoto, ma al contrario la pratica di una ricettività attiva, tutta tesa a cogliere all’interno la voce ineffabile del tempio e del simbolo.

In loggia non si trovano amici nel senso profano del termine. Ma solo Fratelli uniti da un vincolo d’amore. E questo, a scanso di delusioni, comporta uno spostamento su un piano diverso anche delle proprie attese emozionali e sentimentali.

La Massoneria è un’Istituzione con una storia secolare e continuativa che ha la propria ragion d’essere nella tradizione iniziatica e nella formazione dei propri affiliati. I suoi codici culturali, nell’essenza, sono totalmente diversi da quelli del mondo esterno. E non sono certo facili da comprendere se non attraverso la partecipazione diretta al cammino.

Noi qui stiamo riproducendo in vitro, assicurandone la sopravvivenza e la continuità, un modello occidentale di società ispirata ai principi della Tradizione. Una “fatica di Sisifo” da compiere incessantemente.

Più noi Massoni saremo interpreti consapevoli di tale differenza, più sapremo rappresentare e difendere con dignità ed efficacia la nostra straordinaria ricchezza spirituale e culturale agli occhi del mondo profano.

Print Friendly, PDF & Email
Hermes

Autore Hermes

Sono un Massone qualsiasi. Orgogliosamente collocato alla base della Piramide. Ogni tanto mi alzo verso il vertice per sgranchirmi le gambe. E mi vengono in mente delle riflessioni, delle meditazioni, dei pensieri che poi fermo sul foglio.