Home Territorio Covid, a Firenze nasce la figura del Dinner Planner a domicilio

Covid, a Firenze nasce la figura del Dinner Planner a domicilio

101
Ivonia Apicella


Download PDF

Apicella: ‘Più che raddoppiate le richieste per organizzare serate speciali a casa in sicurezza’

Riceviamo e pubblichiamo.

Compleanni, anniversari, serate intime: la figura dell’organizzatore di eventi si reinventa e porta gli allestimenti dentro i salotti delle case.

Spiega Ivonia Apicella, Vicepresidente Confartigianato Eventi Firenze e fondatrice dell’agenzia Visionnaire event & wedding projects:

A contattare i dinner planner sono principalmente privati che vogliono organizzare una serata speciale.

Con i ristoranti non sempre aperti, le limitazioni legate al coprifuoco e la mancanza di eventi pubblici, le persone mantengono comunque la voglia di festeggiare e così si rivolgono a professionisti che possono trasformare per una sera le loro case. Nell’ultimo periodo le richieste sono più che raddoppiate.

Il servizio prevede sia la parte legata al food, attraverso chef privati che vengono a cucinare direttamente a domicilio, più una parte di ideazione della scenografia e ambientazione.

Aggiunge Apicella:

Menu personalizzato, mise en place, fiori, luci, candele viene curato ogni dettaglio che può servire per la cena. Sono professionisti che prima erano specializzati nella gestione di eventi e che oggi si stanno dedicando agli allestimenti privati.

Rimangono architetti del gusto. Il cliente non ha necessità di spostarsi, tutto è svolto a casa e in totale sicurezza, sempre rispettando le norme anti Covid.

Le richieste arrivano da coloro che vogliono fare una sorpresa a un proprio caro in famiglia, magari in occasione di un compleanno, una laurea, una promozione sul lavoro.

Dice la Vicepresidente di Confartigianato Firenze:

C’è chi richiede il servizio per le proposte di matrimonio o per trascorrere qualche ora romantica assieme al proprio partner. Per questo viene posta molta attenzione all’atmosfera.

Un aspetto che curiamo molto con la nostra agenzia, che si sta dedicando con sempre più frequenza alla progettazione di queste serate.

Il cliente invia foto e video degli spazi della casa in cui sarà organizzata la serata e viene studiato un progetto totalmente su misura.

Il costo del servizio parte mediamente da 200 euro a serata. Nel caso in cui sia richiesto uno chef a domicilio il prezzo varia in base alla tipologia di menu scelto. Per trovare il dinner planner è sufficiente una ricerca online.

Pensiamo che la domanda continuerà ad esserci anche in futuro perché rimarrà l’attenzione ad uscire, specie nel periodo invernale, e soprattutto parliamo di un servizio personalizzato capace di assecondare ogni gusto.

Print Friendly, PDF & Email