Home Territorio Trilogia Mozart – Da Ponte al Teatro Verdi di Salerno

Trilogia Mozart – Da Ponte al Teatro Verdi di Salerno

265
Trilogia


Download PDF

In scena dal 25 al 27 novembre

Riceviamo e pubblichiamo.

Il Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno porta in scena la trilogia Mozart – Da Ponte nel prossimo fine settimana.

Venerdì 25 novembre alle ore 21:00 ‘Le nozze di Figaro’, sabato 26 alle ore 21:00 ‘Don Giovanni’ e domenica 27 alle ore 18:00 ‘Così fan tutte’.

Gli spettacoli introducono il gran finale nel mese di dicembre della stagione lirica, sinfonica e di balletto diretta dal Maestro Daniel Oren e sostenuta dalla Regione Campania.

La produzione unitaria Drottningholms Slottsteater, Svezia, in coproduzione con Château de Versailles Spectacles, Parigi, appartiene ad una collaborazione internazionale nella quale il Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno è protagonista insieme a Opéra National de Bordeaux, Gran Teatro del Liceu Barcellona e Château de Versailles Spectacles, Teatro Alighieri di Ravenna, Teatro Galli di Rimini e Teatro Verdi di Salerno.

Tra gli ispiratori di questo progetto il Maestro Riccardo Muti d’intesa con il Direttore artistico del Verdi di Salerno Daniel Oren che ribadisce

il valore universale della musica come strumento per costruire un futuro ricco d’umanità. Il genio di Mozart e la collaborazione con Da Ponte hanno creato capolavori universali che emozionano gli spettatori di ogni tempo.

Afferma il Segretario Organizzativo Antonio Marzullo:

La Trilogia Mozartiana è un’ulteriore tappa della crescita culturale e qualitativa del Teatro Municipale Giuseppe Verdi di Salerno che dimostra l’eccellenza della nostra programmazione. Sono tre spettacoli formidabili e memorabili per il valore degli artisti e dei musicisti impegnati.

Afferma il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli:

Siamo molto orgogliosi per l’organizzazione di questa vera e propria maratona mozartiana.

Sarà una piacevolissima fatica assistere l’uno dietro l’altro a questi capolavori che esaltano la creatività di Mozart e Da Ponte.

La musica è un vortice inebriante di sensazioni molteplici, la trama lascia sempre con il fiato sospeso.

Programma

Print Friendly, PDF & Email