Home Rubriche Muórze e surze Sciroppo di limone

Sciroppo di limone

786
Sciroppo al limone


Download PDF

Ingredienti

Un litro di succo di limone
650 grammi di zucchero

Preparazione

Il limone, oltre a dare un apporto di vitamine, in particolare la C, è molto dissetante. Cosa c’è di meglio di una buona bevanda fredda al limone, magari nei torridi pomeriggi d’estate? Con questa semplice ricetta avremo a disposizione un ottimo sciroppo!

Naturalmente il succo di limone lo faremo da noi. Non oso pensare cosa sarebbe usare quello che si vende nei supermercati già pronti. Usate, se li trovate, dei bei limoni della costiera amalfitana, succosi e profumati.

Anche qui un consiglio: ho ottenuto i risultati migliori usando dei limoni mediamente maturi, ovvero né verdi né troppo maturi. L’ideale è prendere i limoni non appena sono diventati gialli.

Perché no, se avete fatto il limoncello o la crema di limoncello potete usare i limoni di cui avrete preso la buccia. Del limone non si butta niente!

Dopo aver spremuto il nostro litro di succo, mettetelo in una pentola assieme allo zucchero, portatelo ad ebollizione anche a fuoco moderato, poi abbassate il fornello, è indispensabile proseguire a fuoco lento, e lasciatelo bollire per 20 minuti, non dimenticandovi di mescolare di tanto in tanto, anche prima di aver raggiunto la bollitura.

Alla fine otterrete un composto della densità di uno sciroppo, di quelli come se ne trovano diversi negli scaffali degli alimentari, questo però è delizioso e soprattutto molto sano.

Lasciate raffreddare poi mettetelo in frigo.

Quando vorrete godervi la vostra dissetante bevanda, versatene un dito in un bicchiere, riempite d’acqua, mescolate e… bevete!

Print Friendly, PDF & Email
Carolina Barra

Autore Carolina Barra

Carolina Barra, impiegata in pensione, profonda conoscitrice del cibo in tutte le sue declinazioni, adora cimentarsi nei piatti tipici della tradizione e scoprirne i trucchi per poterli tramandare.