Home Lazio Regione Lazio Lazio, convegno in occasione della giornata per le vittime sul lavoro

Lazio, convegno in occasione della giornata per le vittime sul lavoro

214
vittime sul lavoro


Download PDF

Di Berardino: ‘Nella Giornata dedicata alle vittime la parola d’ordine è prevenzione’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Per domani abbiamo organizzato un convegno in occasione della Giornata per le vittime sul lavoro.

Quest’anno più che mai la parola d’ordine è <<prevenzione>>, un tema sul quale come Regione Lazio siamo stati sempre in prima fila, predisponendo protocolli dedicati e finanziamenti ah hoc, nella convinzione che il contrasto più efficace contro le morti bianche e gli incidenti sul lavoro stia nel mettere in atto comportamenti che prevengano i rischi.

Così Claudio Di Berardino, Assessore al Lavoro e Formazione della Regione Lazio nel presentare il convegno organizzato in collaborazione con Lazio Innova ‘Giornata vittime sul lavoro – prevenzione’ in programma mercoledì 20 ottobre a partire dalle ore 9:30 presso la sede della Giunta della Regione Lazio.

Chiamati a partecipare per una relazione introduttiva Eleonora Mattia, Presidente della IX Commissione del Consiglio regionale del Lazio – lavoro, formazione, politiche giovanili, pari opportunità, istruzione, diritto allo studio.

Interverranno:
Costantino Caruso – Ispettorato territoriale del lavoro di Roma;
Alberto Civica – Segretario generale UIL Roma e Lazio (CGIL Roma e Lazio – CISL Lazio – UIL Roma e Lazio;
Alessio D’Amato – Assessore alla Sanità e Integrazione socio sanitaria della Regione Lazio; Zoello Forni – Presidente Nazionale ANMIL;
Giuseppe Lucibello – Direttore generale dell’INAIL;
Lorenzo Tagliavanti – Presidente della Camera di Commercio di Roma e Unioncamere Lazio;
Tiziano Treu – Presidente del CNEL;
Alberto Verzulli – Presidente regionale ANMIL Lazio;
Marco Vincenzi – Presidente del Consiglio regionale del Lazio.

Le conclusioni sono affidate a Daniele Leodori – Vicepresidente della Regione Lazio.

Modera il convegno la giornalista Irene Scalise.

Print Friendly, PDF & Email