Home Territorio Festival Sui Sentieri degli Dei di Agerola

Festival Sui Sentieri degli Dei di Agerola

833


Download PDF

Il 20 Peppe Barra riceverà il Premio Salvatore Di Giacomo

Riceviamo e pubblichiamo.

Mercoledì 20 luglio ad Agerola il Festival Sui Sentieri degli Dei entra finalmente nel vivo con una delle icone più amate del teatro partenopeo: Peppe Barra che, per l’occasione, riceverà il Premio Salvatore Di Giacomo in quanto “interprete naturale dell’arte partenopea”.
La fiaba musicale Pierino e il lupo rivive nel dialogo irreale e scintillante tra l’Orchestra Discantus Ensemble diretta da Luigi Grima e il carisma magnetico di Peppe Barra, voce recitante dello spettacolo, con la sua maschera, la sua voce antica e contemporanea, che sembra fatta apposta per raccontare il capolavoro di Sergej Prokof’ev.

Grima aprirà la serata con un omaggio alla musica per il grande schermo del premio Oscar Nino Rota. Il cinema di Fellini vive nelle musiche di Rota, cosi come le musiche scritte per il Gattopardo di Luchino Visconti segnano il finissimo punto di congiunzione tra cinema e teatro.

Musica applicata al cinema, ma anche cinema applicato alla musica, cinema che soltanto nella concertazione con la musica trova la sua via effettiva per esistere e comunicare.

L’Orchestra Discantus Ensemble vanta oltre trenta anni di vita: fu costituita nel 1982 da un gruppo di giovani musicisti. La presidenza fu affidata ad un personaggio di spicco del panorama musicale napoletano, il maestro Joseph Grima, che ne ha impersonato idealmente il duplice aspetto che ancor oggi ne interpreta l’attività: rigore tecnico e professionistico, profonda attenzione all’aspetto divulgativo. L’obiettivo era ed è quello di far musica insieme con un repertorio non vincolato a epoche storiche predeterminate, ma che spazia dalla valorizzazione dell’immenso patrimonio della scuola napoletana del ‘700, spingendosi fino alla ricerca timbrica della musica del ‘900.

L’Orchestra ha effettuato attività in Italia e all’estero, annoverando presenze in importanti manifestazioni musicali e collaborando con molti artisti tra cui: Bruno Canino, Helbert Handt, Katia Ricciarelli, Rinaldo Alessandrini, Daniel Chorzempa, Vincenzo de Gregorio, Giuseppe Prencipe, Maria Grazia Schiavo, Giorgio Albertazzi, Renato Carpentieri.

Peppe Barra
Print Friendly, PDF & Email