Home Cinema ‘Alba’, un corto per la Giornata contro la violenza sulle donne

‘Alba’, un corto per la Giornata contro la violenza sulle donne

1167
Alba


Download PDF

Il cortometraggio di Samantha Cito disponibile in streaming per la visione gratuita

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il cortometraggio Alba, scritto e diretto dall’autrice pugliese Samantha Cito, diventa disponibile in streaming per la visione gratuita.

L’opera si propone di raccontare la storia completa della degenerazione di una relazione di coppia in poco più di 3 minuti, utilizzando un linguaggio filmico che risulti il più diretto possibile.

Lo spunto narrativo è quello di un auto-provino, secondo la regista:

un self tape o video-selfie che da qualche anno va tanto di moda chiedere agli attori per candidarsi ai casting, invece che dare loro l’opportunità di misurarsi con un vero personaggio.

E anche quello dell’impercettibile confine tra l’interpretazione di un personaggio nel lavoro o nella vita, è un altro tema presente nella breve e intensa opera di Samantha Cito.

L’autrice:

Ho immaginato una moderna Alcesti, che rifiuta il proprio ruolo di subordinazione all’uomo, e cerca un’altra, seppur altrettanto tragica, possibilità. La protagonista Alba rappresenta tutte quelle donne che, rovesciando le convezioni sociali basate su arcaici retaggi patriarcali, scelgono di essere diverse, e di agire.

È possibile che a 2500 anni dopo l’opera di Euripide, si dia ancora per scontato che le donne debbano rinunciare alla propria vita per gli uomini?

Che debbano farsi da parte, sacrificarsi metaforicamente o addirittura letteralmente?

Rinunciare ai propri sogni, al lavoro, agli interessi, agli amici, insomma a sé stesse, in nome del loro essere fidanzate, o madri, o mogli?

É necessario a quanto pare parlarne ancora, confrontarsi. Io ho voluto farlo scrivendo e dirigendo questo breve film.

‘Alba’
scritto e diretto da Samantha Cito
con Elisabetta D’Acunzo
fotografia e montaggio Simona Cocozza
musica originale Carmine Terracciano
prodotto da Simona Cocozza e Samantha Cito
produzione e distribuzione Giallomare Film
Italia / 4′ / 2018

Sinossi

Alba, una donna appassionata e ambiziosa, ha solo 3 minuti per raccontarsi, nei quali prova a ricordare quand’è che ha iniziato a smettere di credere in se stessa, d’inseguire i propri desideri. Cerca di comprendere perché il suo compagno abbia ridicolizzato le sue aspirazioni, inculcandole la sensazione che non ce l’avrebbe mai fatta. Intrappolata in una relazione ormai priva d’amore, Alba ha perso di vista le proprie ambizioni ed il rispetto per se stessa, immersa per anni in una quotidianità violenta che la porterà, oggi, al tragico epilogo.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Paco De Renzis

Nato tra le braccia di Partenope e cresciuto alle falde del Vesuvio, inguaribile cinefilo dalla tenera età… per "colpa" delle visioni premature de 'Il Padrino' e della 'Trilogia del Dollaro' di Sergio Leone. Indole e animo partenopeo lo rendono fiero conterraneo di Totò e Troisi come di Francesco Rosi e Paolo Sorrentino. L’unico film che ancora detiene il record per averlo fatto addormentare al cinema è 'Il Signore degli Anelli', ma Tolkien comparendogli in sogno lo ha già perdonato dicendogli che per sua fortuna lui è morto molto tempo prima di vederlo. Da quando scrive della Settima Arte ha come missione la diffusione dei film del passato e "spingere" la gente ad andare al Cinema stimolandone la curiosità attraverso i suoi articoli… ma visto i dati sconfortanti degli incassi negli ultimi anni pare il suo impegno stia avendo esattamente l’effetto contrario. Incurante della povertà dei botteghini, vagamente preoccupato per le sue tasche vuote, imperterrito continua la missione da giornalista pubblicista.