Home Territorio Estero Yemen: Governo denuncia crimini Houthi ad Abadiya

Yemen: Governo denuncia crimini Houthi ad Abadiya

185
campo profughi marib


Download PDF

In una lettera accusa la milizia Houthi di privare 5.300 famiglie, per un totale di 35.000 civili, dell’accesso a cibo, acqua, medicine e latte artificiale da quasi tre settimane

Il Governo yemenita ha inviato una lettera al Segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, e al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, in cui ha denunciato le gravi violazioni commesse dalle milizie Houthi contro i civili, in particolare nel distretto di Abadiya nel governatorato di Marib.

La missiva consegnata dal Rappresentante Permanente dello Yemen presso le Nazioni Unite, Abdullah Al-Saadi, ha riportato i crimini delle milizie Houthi contro gli abitanti di Abadiya.

In particolare, si parla dell’assedio posto al distretto dal 21 settembre 2021, che ha esacerbato la situazione umanitaria, in flagrante violazione del diritto internazionale umanitario, del diritto internazionale e dei diritti umani.

La lettera ha accusato la milizia Houthi di aver privato per quasi tre settimane 5.300 famiglie, per un totale di 35.000 civili, di Abadiya dell’accesso a cibo, acqua, medicine e latte per bambini, che finora hanno portato alla morte di almeno 3 civili, e che la mancanza di cibo e acqua ha costretto loro a bere acqua contaminata, che potrebbe portare a un disastro sanitario in un Paese che non si è completamente ripreso dall’epidemia di colera.

Ha sottolineato che almeno 9.827 bambini ad Abdiya soffrono di malnutrizione, di cui 2.465 acuta, mentre 3.451 donne hanno bisogno di assistenza sanitaria, mentre questo assedio priva 34 pazienti dell’accesso a cure sanitarie urgenti, 23 dei quali sono affetti da malnutrizione acuta, di insufficienza renale e 11 di cancro.

Ha sottolineato che l’impedimento da parte delle milizie Houthi al personale medico di raggiungere i villaggi del distretto ha causato un disastro medico e sanitario tra i civili e che ostacolare l’arrivo di cibo e medicine non è altro che l’uso da parte degli Houthi della fame come arma, che equivale a un crimine di guerra.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.