Home Territorio Estero Yemen: Coalizione, raid notturni su caserme di Sana’a

Yemen: Coalizione, raid notturni su caserme di Sana’a

246
caccia


Download PDF

Operazione in risposta alla minaccia e alla necessità militare per proteggere i civili da attacchi ostili

Nella notte tra lunedì 24 e martedì 25 gennaio, la Coalizione araba in Yemen ha riferito dell’avvio di un’operazione militare volta a colpire obiettivi militari legittimi nella città di Sana’a, spiegando che era partita in risposta alla minaccia e alla necessità militare di proteggere i civili della regione da attacchi ostili

Il giorno prima, infatti, le difese saudite avevano distrutto un missile balistico lanciato verso Dhahran Al-Janoub. È stata inoltre confermata la distruzione di un lanciatore di missili balistici nel governatorato yemenita di Al-Jawf, che ha affermato essere stato utilizzato all’alba di lunedì 24 gennaio in un lancio di missili balistici contro l’Arabia Saudita.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.