Home Territorio Estero Emirati: nostra sicurezza e quella saudita sono indivisibili

Emirati: nostra sicurezza e quella saudita sono indivisibili

227
emirati saudita


Download PDF

Il Ministero degli Esteri degli Emirati Arabi Uniti assicura che la milizia Houthi che prende di mira aree e strutture civili non rimarrà impunita

Gli Emirati Arabi Uniti hanno espresso la loro ferma condanna dei tentativi della milizia Houthi, appoggiata dall’Iran, di prendere di mira obiettivi civili, in modo sistematico e deliberato, a Jazan, il regno dell’Arabia Saudita, attraverso un droni bomba, l’ultimo dei quali è stato intercettato dalle forze della Coalizione araba.

Gli Emirati Arabi Uniti hanno confermato – in una dichiarazione rilasciata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – che la prosecuzione di questi attacchi terroristici da parte del gruppo Houthi riflette la sua palese sfida alla Comunità internazionale e il suo disprezzo per tutte le leggi e le norme internazionali.

Lo stesso Dicastero ha esortato la Comunità internazionale a prendere una posizione immediata e decisa per fermare queste azioni ripetute contro le strutture civili, la sicurezza del Regno, le forniture energetiche e la stabilità economica globale, sottolineando che la prosecuzione delle offensive negli ultimi tempi rappresenta un pericolo ed è una nuova prova che le milizie cercano di minare la sicurezza e la stabilità nella regione.

Il Ministero ha ribadito la piena solidarietà degli Emirati Arabi Uniti al Regno saudita in merito alle incursioni, stando al suo fianco contro ogni minaccia alla sua stabilità e sostenendolo in tutte le misure adottate per preservarne la sicurezza e quella dei suoi cittadini e residenti.

La sicurezza degli Emirati Arabi Uniti e la sicurezza del Regno dell’Arabia Saudita sono indivisibili e qualsiasi minaccia o pericolo che il Regno deve affrontare è considerato dallo Stato emiratino una minaccia al suo sistema di sicurezza e stabilità.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.