Home Territorio San Valentino celebra l’amore con la favola di Amore e Psiche

San Valentino celebra l’amore con la favola di Amore e Psiche

1057
Amore e Psiche


Download PDF

In scena il 14 febbraio a Napoli nella Chiesa delle Crocelle a Chiatamone

Riceviamo e pubblichiamo.

Martedì 14 febbraio, ore 20:30, presso la Chiesa delle Crocelle a Chiatamone, via Chiatamone 24 a Napoli, andrà in scena uno spettacolo mozzafiato su una delle storie d’amore più romantiche e struggenti di tutti i tempi.

Lo spettacolo, il cui titolo completo è ‘Chimera: La favola di Amore e Psiche negli occhi di Dino Campana’ nasce nell’aprile 2012 dalla mano drammaturgica della regista Livia Bertè per celebrare il grande artista Carmelo Bene nel decennale della sua morte.

Per questo motivo al suo interno la storia viene arricchita da versi liberamente tratti dai Canti Orfici, cavallo di battaglia dell’attore.

I versi di Dino Campana vengono inseriti all’interno della ‘Favola di Amore e Psiche’, vero fulcro dello spettacolo, per creare continue e speciali suggestioni attraverso l’uso di sovrapposizioni e tecniche vocali.

Questa lieve novità in campo teatrale si sposa egregiamente con una delle più antiche e carezzevoli Fiabe del passato: la romantica ‘Favola di Amore e Psiche’.
La storia di Apuleio viene ripercorsa fedelmente, seguendone i dettagli come i punti salienti, gli attori regalano corpo e volto al mito.

A creare le suggestioni indispensabili per far calare lo spettatore in questo mondo fiabesco sono le immagini.

Il paesaggio esterno, naturale conferisce forza e sincerità alla vicenda. La minimale ed incantevole chiave scenografica dello spettacolo, composta per lo più da luci non artificiali, fiaccole, bracieri riporta in un mondo passato e perduto. Il candore dei vestiti bianchi richiama quell’idea di purezza e dolcezza tipica della favola a lieto fine.

Infine, a condurre in un’altra dimensione è la musica inedita, composta appositamente per questo spettacolo da Gianluca Rovinello, con gli incantevoli suoni dell’arpa e del violino.

In scena gli attori:
Valerio Lombardi
Keara Barassi
Orentia Marano
Sharon Amato
Livia Bertè

La chiesa della Concezione al Chiatamone, comunemente indicata come Chiesa delle Crocelle è un luogo storico di mirabile bellezza che viene, tramite questo evento, riaperto al pubblico in via eccezionale. Il nome ricorda le origini dell’edificio, costruito agli inizi del XII secolo dai Padri dei Ministri degli Infermi, appunto i Crociferi. All’interno, da ammirare, le splendide opere pittoriche del maestro Paolo De Matteis.

Prenotazione obbligatoria causa posti limitati.

Info e prenotazioni
tramite messaggio WhatsApp
3404657949
3334666597
mail achiavediartemysia@gmail.com

Riceverete conferma di prenotazione.
Se non ricevi subito una nostra risposta, un nostro incaricato ti risponderà il prima possibile .

Print Friendly, PDF & Email