Home Rubriche Muórze e surze ‘O mbruoglio

‘O mbruoglio

439
'O mbruoglio


Download PDF

Ingredienti

800 grammi di salsiccia paesana
600 grammi di broccoli
400 grammi di pane biscottato
2 spicchi d’aglio
1 peperoncino piccante
Olio EVO q.b.

Preparazione

Questo è un vecchio piatto popolare, originariamente della tradizione dell’entroterra napoletano, che poi nel passare degli anni si è diffuso anche in città, quello che in lingua napoletana è conosciuto come ‘o mbruoglio. Molto semplice da preparare e adatto alle giornate invernali.

Innanzitutto puliamo i broccoli e li lessiamo in acqua salata, facendo attenzione a non cuocerli troppo, visto che li dovremo saltare. Invece dei broccoli possiamo usare anche i friarielli, vanno bene lo stesso, anzi.

In una padella con un paio di cucchiai di olio EVO facciamo leggermente rosolare la salsiccia, per poi toglierla dal fuoco e lasciarla riposare a parte. Altra variante, decisamente più robusta, è quella che usa la salsiccia di polmone al posto di quella fresca paesana, più difficile da trovare, soprattutto lontano dalla Campania, ma dal sapore molto deciso.

Nella stessa padella mettiamo ad imbiondire l’aglio e il peperoncino, aggiungendo un po’ d’olio se necessario, e facciamo saltare i broccoli a fuoco vivo, rigirandoli continuamente per qualche minuto, in modo che si insaporiscano bene.

Nel frattempo avremo preparato il pane. Anche qui ci sono diverse possibilità. Anticamente si utilizzava il pane raffermo; come in gran parte dei piatti poveri si tratta di riciclare anche avanzi, in questo caso il pane, appunto, quello cafone, casareccio, cotto nei forni a legna, diventato troppo secco per essere mangiato, da frantumare in bocconi non troppo piccoli.

Come alternativa possiamo usare del pane più fresco ma abbrustolito, o il pane biscottato, come ad esempio la classica fresella.

Da evitare, ovviamente, pane troppo fresco o con la mollica troppo morbida, il rischio è quello di ritrovarci un pappone.

Se usiamo le freselle, prima di unirle ai broccoli le bagniamo leggermente.

Quando pane e broccoli si saranno perfettamente amalgamati possiamo completare con la salsiccia che salteremo in padella con gli altri ingredienti perché il tutto si insaporisca.

‘O mbruoglio va servito bello caldo e fumante, accompagnato da un vino rosso corposo, un Aglianico o un Taurasi.

Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email
Carolina Barra

Autore Carolina Barra

Carolina Barra, impiegata in pensione, profonda conoscitrice del cibo in tutte le sue declinazioni, adora cimentarsi nei piatti tipici della tradizione e scoprirne i trucchi per poterli tramandare.