Home Sport Napoli-Sampdoria 4-2: tre punti dal sapore di Champions

Napoli-Sampdoria 4-2: tre punti dal sapore di Champions

578

Nel posticipo della trentaduesima giornata il Napoli cala il poker contro la Sampdoria. Contro ogni pronostico sono i blucerchiati a passare in vantaggio al 12′ grazie a un autogol di Albiol. I padroni di casa reagiscono nell’immediato, ma Viviano e Romagnoli sono abili ad arginare l’affondo di Callejon. Alla mezz’ora, però, il portiere di Mihajlovic non è altrettanto impeccabile e consente a Manolo Gabbiadini di segnare il gol dell’ex. Passano tre minuti e Higuain firma il gol del sorpasso con un destro potente e preciso. A inizio ripresa Insigne porta i suoi a distanza di sicurezza. Grandi emozioni anche nel finale: all’89’ Higuain batte ancora Viviano su calcio di rigore, mentre in pieno recupero Muriel trova un bel colpo piazzato da fuori che mette fuori causa Andujar.

Print Friendly, PDF & Email