Home Lombardia Regione Lombardia Consiglio regionale Lombardia, prima parte seduta 17 novembre 2020

Consiglio regionale Lombardia, prima parte seduta 17 novembre 2020

361
Francesca Brianza


Download PDF

Brianza: ‘Dal Bilancio del Consiglio 186 mila euro per la Protezione Civile regionale, che svolge un lavoro insostituibile ed encomiabile’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale della Lombardia.

Via libera in Consiglio regionale alle procedure per il rinnovo delle Commissioni consiliari previsto dal Regolamento del Consiglio regionale che all’articolo 25 fissa tale adempimento per la metà legislatura.

Su indicazione della relatrice, la Vicepresidente del Consiglio regionale Francesca Brianza, Lega, l’Aula ha provveduto a confermare il numero e le competenze delle otto Commissioni permanenti, Bilancio e Programmazione; Affari istituzionali; Sanità e politiche sociali; Attività produttive, istruzione, formazione e occupazione; Territorio e infrastrutture; Ambiente e Protezione civile; Cultura, ricerca e innovazione, sport, comunicazione; Agricoltura, montagna, foreste e parchi.

Via libera, relatore il Consigliere Segretario dell’Ufficio di Presidenza Dario Violi, Movimento 5 Stelle, anche alla riconferma delle cinque Commissioni speciali.

Si tratta delle Commissioni Autonomia e Riordino autonomie locali; Rapporti tra Lombardia, Istituzioni europee, Confederazione Svizzera e Province autonome; Montagna; Situazione carceraria in Lombardia; Antimafia, Anticorruzione, Trasparenza e Legalità.

Istituite le Commissioni permanenti e speciali, e una volta completati i passaggi che permetteranno di ridefinirne le composizioni, toccherà al Presidente Fermi procedere con le convocazioni per eleggere o rieleggere i vertici.

L’Aula ha poi approvato all’unanimità una variazione degli stanziamenti di competenza e di cassa del bilancio del Consiglio regionale, relatrice la Vicepresidente Francesca Brianza, Lega.

Il documento evidenzia che, come deciso dall’Aula con due ordini del giorno, i fondi liberi di amministrazione 2019 sono stati indirizzati per iniziative di solidarietà in favore delle popolazioni dei territori lombardi più colpiti dalla pandemia Covid. Si tratta nello specifico di 186 mila euro destinati ai dodici comitati provinciali della Protezione Civile regionale.

Ha detto Francesca Brianza:

Il Consiglio regionale ha deciso di devolvere la gran parte del proprio avanzo di amministrazione relativo al 2019 per dare un piccolo grande segnale di vicinanza e sostegno a chi, durante queste due ondate di epidemia di Coronavirus, si sta impegnando su tutto il territorio lombardo per portare aiuti alla popolazione.

Grazie a questo provvedimento destiniamo 15.500 euro ad ogni comitato provinciale di Protezione Civile quale riconoscimento per l’encomiabile lavoro svolto da tutti i volontari.

Il Consiglio regionale ha inoltre dato il via libera a maggioranza al Bilancio Consolidato 2019 di Regione Lombardia, relatore il Presidente della Commissione Bilancio Marco Alparone, Forza Italia, nel quale vengono analizzate le politiche economiche, sociali e territoriali di Regione Lombardia che vengono realizzate mediante la collaborazione degli enti e delle società controllate e partecipate inserite nel Sistema Regionale.

Il Bilancio Consolidato è pertanto composto dai conti economici e dallo stato patrimoniale di tutte le realtà facenti parte del ‘Gruppo Amministrazione Pubblica’ di Regione Lombardia, come gli enti e gli organismi strumentali, le aziende e le società controllate e partecipate: il patrimonio complessivo per l’anno 2019 ammonta a 5 miliardi e 75 milioni di euro, in crescita di 774 milioni di euro rispetto all’esercizio precedente.

Il Consiglio regionale prosegue con la discussione della Risoluzione sulle Politiche giovanili.

Per informazioni sulla seduta consiliare: www.lombardiaquotidiano.com

Print Friendly, PDF & Email