Home Toscana Regione Toscana Case popolari Toscana, fondi per manutenzione e nuovi alloggi

Case popolari Toscana, fondi per manutenzione e nuovi alloggi

458
Case Erp


Download PDF

Pronti 1 milione e 174 mila euro

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

La giunta regionale ha dato il via libera al piano di reinvestimenti sulle case popolari del LODE di Firenze. La delibera è stata presentata dall’assessore alle politiche abitative.
Si tratta di 1 milione e 174 mila euro, frutto dei proventi della gestione del patrimonio nel 2016, ma soprattutto di cessioni di alloggi – quasi 577 mila euro – e di patrimonio dell’ex demanio – 262 mila euro – oltre ad economie di vecchi piani.

Si tratta di risorse che andranno ad integrazione di investimenti esistenti e che saranno utilizzati in gran parte per interventi di manutenzione straordinaria – sono coinvolti 466 alloggi da questo punto di vista – , ed in parte per la costruzione di quindici nuovi alloggi.

Gli edifici su cui si interverrà si trovano a Grassina, nel comune di Bagno a Ripoli), a Carraia (Calenzano), a Capalle (Campi Bisenzio), al Girone (Fiesole), al Galluzzo (Firenze), a Firenzuola, ai Falciani (Impruneta), a Lastra a Signa, alle Sieci (Pontassieve), a Rignano sull’Arno, a San Godenzo, a San Piero a Sieve, al Vingone (Scandicci), a Sesto Fiorentino, alla Sambuca (Tavarnelle) e a Vicchio in Mugello.

I quindici nuovi alloggi saranno realizzati negli ex Macelli di Borgo San Lorenzo, per un investimento, ad integrazione di altri finanziamenti, di poco meno di 233 mila euro.

Print Friendly, PDF & Email