Home Rubriche Muórze e surze Cannolicchi al vino bianco

Cannolicchi al vino bianco

285
Cannolicchi al vino bianco


Download PDF

Ingredienti:

1 kg di cannolicchi
Un bicchiere di vino bianco
Olio EVO q.b.
Prezzemolo q.b.

2 spicchi d’aglio
Sale q.b.
Pepe q.b.

Procedimento:

I cannolicchi sono molto usati nella cucina di mare campana, sono delicatissimi e proprio per questo bisogna fare attenzione nel prepararli, anche perché, a volte, possono contenere della sabbia.

La prima cosa da fare è quella di aprirli, estrarre il frutto e lavarli con molta accuratezza.

Quindi li asciughiamo e li infariniamo.

In un tegame di coccio mettiamo a riscaldare l’olio, fino a che non comincerà a fumare. A questo punto aggiungiamo i molluschi, che rigiriamo di tanto in tanto, allungando quasi subito con il vino bianco.

La cottura non deve essere lunga, altrimenti i cannolicchi diventano gommosi. Aggiungiamo gli spicchi d’aglio, il prezzemolo tritato, sale e pepe.

Vanno serviti subito, magari su un letto di rucola. Sono un ottimo antipasto, gustoso e, come abbiamo visto, veloce da preparare.

Li possiamo accompagnare con una buona Coda di Volpe.

Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email
Carolina Barra

Autore Carolina Barra

Carolina Barra, impiegata in pensione, profonda conoscitrice del cibo in tutte le sue declinazioni, adora cimentarsi nei piatti tipici della tradizione e scoprirne i trucchi per poterli tramandare.