Home Territorio Calcio serie D, pareggio tra Vastogirardi e Sambenedettese

Calcio serie D, pareggio tra Vastogirardi e Sambenedettese

1434
Vastogirardi e Sambenedettese


Download PDF

 ASD Vastogirardi 1 – 1 Sambenedettese

Riceviamo e pubblichiamo.

Marcatori: Lorusso (V. 35’pt), Marras (S. 21’st)

La cronaca della gara

Al ‘Di Tella’ è praticamente scontro diretto tra il Vastogirardi e la Samb distanti solo 2 punti in classifica, per portare in ghiacciaia il posizionamento appena al di fuori della zona playoff prima della fine del girone di andata. La partita si avvia sotto un leggero nevischio e col clima rigido tipico dell’inverno altomolisano.

Al decimo del primo tempo l’occasione per il gol arriva quando Gallo recupera palla sulla linea di centrocampo e scatta in fascia sinistra fino a servire Calemme pronto al centro dell’area, ma l’attaccante gialloblù viene stretto dalla difesa ospite e non riesce a inquadrare la porta.

Tre minuti dopo brivido di terrore in area di casa quando Proia s’infila in un pasticcio difensivo e potrebbe insaccarla agilmente: la girata non gli riesce bene e finisce di poco fuori alla destra di Petriccione. Al quarto d’ora Conson ci prova dalla distanza con un missile ben angolato, Petriccione vola e la sfera finisce ancora di poco fuori.

Al 22’ doppia punizione per il Vastogirardi gestite dalla coppia Calemme-Ruggieri: prima il 10 altomolisano tira sulla barriera, recupera la ribattuta e viene atterrato al limite dell’area. Tocca quindi al capitano che da posizione leggermente decentrata punta al sette del secondo palo ma il suo bel tiro finisce poco fuori.

Alla mezz’ora ancora risultato invariato con almeno un paio di occasioni utili da ambo le parti, ma al 35’ tutto cambia: Lorusso servito dai compagni si lancia a volo radente tra i piedi dei difensori e di testa indirizza la sfera in rete.

La Samb vacilla ma non si arrende e continua a mordere cercando il pareggio: al 46’ pero Makni sulla sua fascia recupera un’ottima palla e vola in porta tirando un’ottima palla in cross angolato basso, che Conso devia poi in autogol, ma per l’assistente si tratta di fuorigioco.

Scoppia la protesta sugli spalti per quella che a tutti è sembrata un’azione regolare, ma la rete viene annullata. Si torna agli spogliatoi col risultato di 1-0 per gli uomini di casa.

Al quarto d’ora della ripresa poco o nulla da segnalare: entrambe le squadre entrano in una fase più conservativa ma c’è comunque spazio per alcune occasioni. Importanti gli spunti di Calemme e Makni che però non vengono concretizzati a dovere.

Al 21’ Marras però gela gli altomolisani con un tiro basso velenoso che Petriccione si fa sfuggire. Parità ripristinata e tutto da rifare per i padroni di casa. Coletti dunque mette dentro il neo acquisto Khoris per dare più rinforzo in avanti.

Concitate le fasi finali della gara: dopo il gol annullato e quello preso il Vastogirardi perde di spirito ma viene comunque trascinato da un centrocampo travolgente con Makni e Gargiulo in testa e fino all’ultimo cerca il vantaggio. Cinque minuti di recupero quelli comminati dal direttore di gara, per compensare un lungo stop all’inizio della seconda frazione dovuto alla presenza di alcuni tifosi dietro le panchine da far allontanare.

Le fasi finali sono caratterizzate da un particolare nervosismo in ambo gli schieramenti che non giova a nessuno dei due. Finisce sul pareggio una gara difficile e combattuta fino all’ultimo.

Le formazioni

ASD Vastogirardi

Petriccione, Canale, Gallo, Gargiulo (31’st Modesti), Ruggieri, Grandis, Makni, Iacullo, Lorusso (Khoris 24’st), Calemme, Bentos Vasquez.
Panchina: Piga, Sciarretta, Panaro, Donatelli, Ciocca, Antogiovanni, Mocanu.
All. Tommaso Coletti

Sambenedettese

Guerrieri, Conson, Vita, Agostinone, Mauthe Von Degerfeld (44’st Murati), Acunzo, Marras, Boti (44’st Umile), Biscardi, Proia, Tassi (Torromino 1’st)
Panchina: Corci, Miigliorini, Zaffagnini, Luccarini, Scarponi, Del Moro.
All. Sante Alfonsi

La terna arbitrale

El Ella (Milano), Castaldo (Frattamaggiore), Pone (Nola)

Note

Vita (S. amm. 2’st), Gargiulo (V. amm. 8’st), Grandis (V. amm. 22’st), Acunzo (S. amm. 32’st), Ruggieri (V. amm. 42’st)

 

Print Friendly, PDF & Email