Home Territorio ‘bilico’, nuovo singolo di caspio

‘bilico’, nuovo singolo di caspio

250


Download PDF

Disponibile dal 10 giugno

Riceviamo e pubblichiamo.

Esce giovedì 10 giugno 2021 ‘bilico’, il nuovo singolo di caspio, tutto rigorosamente minuscolo, fuori per Le Siepi Dischi e in distribuzione Believe, qui caspio manda un chiaro messaggio intergenerazionale: non sprecate la vita sull’orlo di un baratro.

In ‘bilico’ c’è una coppia – giovane o vecchia, poco importa – che non riesce a risolversi, che non riesce ad uscire dal loop delle dinamiche che la stanno avvelenando piano piano. Verrà il momento di prendere una decisione, ma un affetto malato ritarda la scelta. Di giorno in giorno, di anno in anno, fino, quasi, ad odiarsi, a non riconoscersi più.

Tutto l’amore che c’è stato e che ancora si percepisce in lontananza, tutta la reciproca conoscenza

Oggi è un’altra domenica
non t’è piaciuta mai

si è trasformato in un gorgo di sentimenti negativi da cui sembra impossibile uscire.

Recriminazioni, colpevolizzazioni, bugie diventano le caratteristiche di una coppia che non sa affrontare la sfida della solitudine. E qui interviene la voce dell’autore che libera, che lascia andare, cadere, perché a volte l’unica soluzione è quella di buttarsi nell’oscurità di un futuro che non puoi sapere come sarà. Ma che potrebbe anche essere migliore.

Perché poi quello che conta è affrontare, sempre e comunque. Scontrarsi con le proprie idee, con gli effetti delle proprie scelte. Buttarsi nel vuoto, se ciò serve a cambiare qualcosa. Precipitare per ritrovare se stessi.

Forte è l’influenza della dance fine anni 90, fortemente cara alla generazione cui caspio appartiene. Ricorda, infatti, le atmosfere di ‘Children’ di Robert Miles nella sua versione ‘dreamland’ e il remix di Todd Terry di ‘Missing’ degli Everything But The Girl.

Il brano è stato prodotto da caspio in collaborazione con Cristiano Norbedo il quale, oltre ad aver co-prodotto ‘bilico’ e il precedente singolo ‘mai’, ne ha curato il mix. Il master è stato affidato a Riccardo Carioti del One Eyed Jack Studio mentre le programmazioni ritmiche a Giona Rossetto

Bio:
caspio vive a Trieste, città di confine che si si sviluppa sul, intorno e grazie al mare. Suona da sempre, da subito. Batteria, basso, chitarra. Nel 2019 esce Giorni Vuoti, il primo album maturo, sfogo di anni di soffocamento, di inibizione.

Rockit ha detto di caspio che

il suo stile e il suo pensiero rimangono impressi facendo riecheggiare la voce di un artista che ha davvero qualcosa da dire.

In ‘mai’ caspio fa pace con sé stesso, pur riprendendo alcune intenzioni chiave della sua scrittura: non racconta mai storie, ma esplora concetti che gli sono cari per trasmetterli a chi lo ascolta in modo più chiaro, più esplicito, meno criptico rispetto a una volta.

caspio fa musica elettronica, con influenze anni 90, in una veste completamente nuova, attuale. È un trentacinquenne che, finalmente, sa quello che fa.

Print Friendly, PDF & Email