Home Rubriche Tra cielo e terra ‘Stairway to Heaven’ – Simbologia attraverso i Tarocchi parte 3

‘Stairway to Heaven’ – Simbologia attraverso i Tarocchi parte 3

529
Tarocchi Led Zeppelin 'Stairway to Heaven'


Download PDF

Con questo articolo concludiamo l’analisi del brano ‘Stairway to Heaven’ dei Led Zeppelin attraverso l’uso della simbologia dei tarocchi.

Certo ci sono due strade che puoi percorrere
Ma a lungo andare
C’è ancora tempo
per cambiare strada
E questo mi pone degli interrogativi 

Gli Amanti

Gli Amanti. Gli Amanti, Adamo ed Eva, nel giardino dell’Eden. L’uomo guarda la donna e lei guarda in alto verso l’Angelo del giudizio alle cui spalle splende il Sole Divino. Dietro di lei è raffigurato un albero da frutto, albero del Sapere, su cui si avvolge un serpente; dietro Adamo vi è un albero in fiamme, simbolo della colpa per il crimine commesso contro il volere divino, della pena per l’atto di autodeterminazione.

Questa carta ricorda la forza del potere dell’Amore di fronte al quale dobbiamo essere sinceri e autentici nella decisione di compiere una scelta e donarci interamente alla causa, non cedere alla paura, ma seguire ciò che il nostro cuore realmente desidera. L’insegnamento principale di questo Arcano è, dunque, che la possibilità dell’Unione giunge solo attraverso una scelta coraggiosa. La Divinità non ostacola, ma osserva l’esito di ciò che è stato deciso in libero arbitrio.

Hai un tarlo che ti rode nella testa che non ti lascerà in pace
Nel caso non lo sapessi
Il pifferaio ti sta invitando a seguirlo.

L'Impiccato

L’Impiccato. Un giovane è legato a testa in giù ad un albero a forma di T, Tau. Le mani sono dietro al corpo, la gamba sinistra è incrociata dietro la destra. La testa irradia un alone di luce su di uno sfondo plumbeo.

Un profano che si sottopone ad un processo di iniziazione. Attraverso il sacrificio ed il dolore emergerà un nuovo individuo. Il suo corpo è ora immobilizzato e soggetto agli elementi esterni, ma il suo spirito è libero, la sua anima viva e lui sta operando su se stesso.

Cara signora, senti il vento soffiare
E sapevi
Che la tua scala poggia sul vento che sussurra?

La Torre

La Torre. Una torre di pietra posta sulla cima di una montagna è colpita da un fulmine che ne scoperchia la sommità, costituita da una corona. Ci sono tre finestre da cui si propagano fiamme e due persone stanno precipitando, una di esse ha una corona sul capo. Nel cielo nero si stagliano nuvole di fumo e scintille punteggiano l’oscurità.

La Torre rappresenta il cambiamento improvviso, la distruzione imprevista e repentina delle proprie convinzioni. Tutto ciò che sembrava stabile, solido e sicuro si rivela fragile ed esposto al volere del Destino. Bisogna accettare il cambiamento senza esserne travolti perché ciò che viene distrutto lascia spazio a qualcosa di nuovo.

E mentre percorriamo la strada
Con le nostre ombre più grandi della nostra anima.

La Luna

La Luna. Un cane e un lupo ululano alla luna luminosa mentre un crostaceo emerge dall’acqua. Dallo specchio d’acqua ha origine un sentiero che si snoda attraverso la campagna e, successivamente, tra due colonne di pietra perdendosi sulle montagne.
Il volto della luna, nonostante appaia brillante, è riflessivo o forse addolorato. Nel cielo blu scendono lacrime di luce.

Il percorso è attraverso una strada alla luce della Luna che è sogno, magia e illusione. Nella penombra generata dalla luce della Luna le cose appaiono diverse da come sono di giorno, più affascinanti, ma anche più inquietanti.

Là cammina una signora che tutti conosciamo
che risplende di luce bianca e vuole dimostrare
Che tutto continua a tramutarsi in oro.

La Temperanza

La Temperanza. La Temperanza è un angelo che versa del liquido da una coppa all’altra in diagonale. Sulla fronte ha un piccolo cerchio con un punto al centro, sul petto un triangolo con il vertice rivolto verso l’alto, iscritto in un quadrato bianco. Il suo piede destro è immerso nell’acqua in primo piano. Un sentiero che ricorda l’Arcano della Luna si snoda verso montagne lontane, dietro le quali sta sorgendo il sole.

L’angelo raffigurato in questo Arcano è immagine di protezione e purificazione, equilibrio e armonia, moderazione e prudenza. Travasa da una coppa, cuore; Athanor, il suo sapere, la sua conoscenza.

E se ascolti molto attentamente
Prima o poi la melodia arriverà a te
Quando l’uno riflette il tutto ed il tutto riflette l’uno
Essere una roccia e non rotolare
E lei sta comprando una scala per il paradiso.

Il Mondo

Il Mondo. Il Mondo è espresso come una giovane in movimento avvolta da una striscia di tessuto viola che le lascia scoperti seni e gambe, mentre nelle mani regge due bacchette di colore bianco. È circondata da una ghirlanda di forma ovale, forse di alloro, ed ai quattro angoli emergono i simboli dei Quattro Evangelisti su sfondo azzurro.

Il Mondo rappresenta il compimento, la realizzazione e la conclusione positiva di un ciclo di un progetto. Questo Arcano rappresenta l’infinita bellezza della vita che è pura gioia.
Si completa così il viaggio esoterico descritto attraverso i tarocchi secondo le indicazioni di Crowley.

Print Friendly, PDF & Email
Alfonso Oriente

Autore Alfonso Oriente

Alfonso Oriente, nato a Napoli il 13/06/1965, è Professore di Reumatologia e Riabilitazione Reumatologica presso l'Università Federico II di Napoli. Ha compiuto ricerche in campo immunologico per diversi anni presso la Johns Hopkins University negli Stati Uniti. Appassionato di esoterismo, letteratura, musica rock e jazz, considera il suo vero hobby riuscire a scrivere di queste cose insieme.