Home Territorio Presentazione Primo Film Festival Internazionale Pianeta Mare di Napoli

Presentazione Primo Film Festival Internazionale Pianeta Mare di Napoli

392
Primo Film Festival Internazionale Pianeta Mare di Napoli


Download PDF

Conferenza stampa il 30 settembre al Museo Darwin – Dohrn

Riceviamo e pubblichiamo.

Venerdì 30 settembre, alle ore 10:45, presso il Museo Darwin – Dohrn, Villa Comunale di Napoli, si terrà la presentazione del Film Festival Internazionale Pianeta Mare 2022 di Napoli, la manifestazione in programma dal 5 all’8 ottobre prossimi per raccontare il cinema ispirato alla vita nel mare.

La kermesse, ideata e curata dall’Associazione culturale Pianeta Mare Darwin Dohrn, rientra tra le iniziative per celebrare i 150 anni della Stazione Zoologica Anton Dohrn e vede il contributo della Regione Campania e della Film Commission Regione Campania.

Alla presentazione parteciperanno: il Sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi, i rappresentanti della Direzione generale per le Politiche culturali e Turismo della Regione Campania e della Film Commission Regione Campania.

In collegamento la regista e produttrice Antonietta De Lillo, Presidente della Giuria del Film Festival. Al termine dell’incontro è in programma una visita guidata al Museo Darwin – Dohrn, con contenuti inediti, a cura del professor Ferdinando Boero, presidente del Film Festival e della Fondazione Dohrn.

Il Film Festival Internazionale Pianeta Mare di Napoli nasce con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica su valori universali e tematiche ambientali fondamentali per la salute dell’uomo e del pianeta blu.

Questa prima edizione si svolgerà presso due sedi: il Museo Darwin Dohrn in Villa Comunale e il Cinema Academy Astra dell’Università di Napoli Federico II, in via Mezzocannone 109. Inoltre, una selezione dei cortometraggi sarà proiettata al Museo della Centrale dell’acqua di Milano MM.

Saranno 16 i film e i corti in concorso nei quattro giorni di Festival, scelti da una selezione di opere ricevute da registi e registe di 22 nazioni, con età media under 40.

Previste sezioni fuori concorso che riguarderanno film della durata di un minuto realizzati con smartphone da videomaker under 30 del Laboratorio creativo del Film Festival, con la partecipazione di studenti dei corsi di cinema, fotografia e TV e di scienze naturali dell’Università di Napoli Federico II e di altre università e scuole di cinema.

Nel corso della presentazione del Film Festival sarà annunciata la giuria. Sarà presente, inoltre, la ‘Giuria degli studenti’ universitari provenienti dalle università napoletane e dall’Accademia di Belle Arti di Napoli.

Il Comitato artistico del Film Festival è composto da: Ferdinando Boero, Presidente della Fondazione Dohrn e del Film Festival, Christopher J. Gervais, fondatore e Presidente del Wildlife Conservation Film Festival di New York, Anna Masecchia, Professoressa di cinema, fotografia e televisione dell’Università di Napoli Federico II, Valerio Ferrara, vincitore nel 2022 del Premio Miglior Corto Festival di Cannes, Max Mizzau Perczel, Presidente dell’Associazione culturale Pianeta Mare Darwin Dohrn.

L’Associazione ha ideato e cura il Film Festival e il Comitato direttivo è composto da Ferdinando Boero, Francesco Salvatore e Max Mizzau Perczel.

Il Comitato scientifico – editoriale comprende i professori Matteo Lorito, rettore dell’Università di Napoli Federico II, Lucio D’Alessandro, rettore dell’Università Suor Orsola Benincasa, Francesco Salvatore, professor emerito dell’Università di Napoli Federico II, Massimo Milone, direttore di RAI Vaticano, Raffaele Leone, direttore editoriale di Focus, Giovanni Caprara, presidente dei giornalisti scientifici italiani.

Patrocini: Commissione europea – Rappresentanza in Italia, Ministero della Transizione ecologica e Comune di Napoli.

Promotori e partner istituzionali: Associazione culturale Pianeta Mare Darwin Dohrn, Stazione Zoologica Anton Dohrn.

Partner: ENI, Fondazione Banco di Napoli, Università di Napoli Federico II, Wildlife Conservation Film Festival di New York con sezioni in Brasile, Messico e Finlandia, Marevivo.

Sostenitori: Cluster BIG, Istituto per lo sviluppo del Mediterraneo del CNR, Tennis Club Napoli 1905, Associazione Life Scugnizzi a vela, i volontari dell’ANPS; Associazione nazionale Polizia di stato, Federazione del mare.

Media Partner: RAI Campania, RAI per la sostenibilità, Focus, Soundreef, Radio Immaginaria, UGIS Unione Giornalisti Italiani Scientifici, Codytrip

Cultural Partner: Centrale dell’acqua di Milano MM.

Print Friendly, PDF & Email