Home Territorio ‘Mediterraneo’, EP di debutto di Vespro

‘Mediterraneo’, EP di debutto di Vespro

215


Download PDF

Disponibile dal 23 ottobre

Riceviamo e pubblichiamo.

Esce il 23 ottobre 2020 per Kumomi, distr. Artist First, ‘Mediterraneo’, il primo EP di Vespro. Cinque brani prodotti da Omake e dallo stesso Vespro, già anticipati dai singoli ‘Agave’ e ‘Quando non ci sono’.

Un lavoro che si pone l’obiettivo di essere un biglietto da visita per Vespro: 5 tracce che si muovono su tracciati sonori differenti, ma sempre uniti da un comune denominatore: la voce e la particolarissima voce di Vespro al microfono, senza la paura di suonare sfacciatamente pop. Un punto di partenza su cui costruire tutte le cose che verranno.

Chitarre elettriche, synth, violini e harmonizer si fondono per costruire il primo vero mondo sonoro di Vespro, a cavallo tra introspezione ed emotività.

I brani sono nati circa un anno fa e sono frutto di un periodo di transizione fatto di paranoia, di insicurezza e di rapporti arrivati al capolinea.
Vespro

Tracklist
1. Anch’io
2. Mediterraneo
3. Quando non ci sono
4. Agave
5. Vento sulle Ferite

Credits
Lyrics: Vespro
Produzione: Omake
Creative Director & Artwork: Arianna Puccio
Label: Kumomi
Distribuzione: Artist First

Omake dichiara:

Questo EP ha una storia davvero lunga, le prime registrazioni risalgono a prima della quarantena e rappresentano per me un lavoro a quattro mani perfetto insieme a Emanuele, Vespro.

Partendo dalle demo registrate in casa da Vespro abbiamo costruito assieme un mondo sonoro che comprendesse tutte le sfumature che la sensibilità artistica di Emanuele doveva necessariamente esprimere, dai momenti più pop a quelli più black, compresi episodi in cui abbiamo sperimentato con effettistica e scelte di produzione anche azzardate. Abbiamo adesso fra le mani un lavoro che è esattamente come volevamo, e non succede quasi mai.

Bio:
Emanuele Daniele Ruffo aka Vespro, nasce a Napoli il 26 novembre 1996.
Cresciuto ascoltando r&b e hip hop, muove i suoi primi passi nella musica sin dall’età di 16 anni. Partito come rapper, inizia a sperimentare sonorità più melodiche, anche grazie alla collaborazione con il produttore Omake.

L’11 gennaio 2019 esce il suo primo singolo interamente cantato dal titolo ‘512’. Da quel momento inizia il sodalizio con Kumomi che lo porterà alla scoperta di sonorità a cavallo tra l’r&b, il pop e la musica elettronica. Da lì l’uscita dei primi singoli, la partecipazione al progetto collettivo di Kumomi DEMOTAPE [intermezzo] e ‘Agave’, ultimo singolo sempre prodotto da Omake, uscito quest’estate.

Il 2020 è l’anno di Kumomi
In Kumomi l’artista e la sua musica sono al centro di tutto. Sempre.

Dopo un 2019 in cui è stato un piccolo contenitore di idee, è il 2020 l’anno in cui Kumomi diventa a tutti gli effetti una casa discografica. L’idea nasce dalla fusione delle due anime del suo fondatore Francesco Caprai: da una parte in veste di direttore artistico e produttore sotto lo pseudonimo di Omake, dall’altra l’esperienza di Francesco maturata in quasi dieci anni come addetto ai lavori nell’industria musicale. Si uniscono alla sfida lanciata da Francesco gli altri due terzi di Kumomi: Daniele Piccoli come Label Manager e Arianna Puccio come Creative Director e responsabile della comunicazione dell’etichetta e dei suoi artisti.

Print Friendly, PDF & Email