Home Territorio Luvo Barattoli Arzano, big match contro l’imbattuta Aragona

Luvo Barattoli Arzano, big match contro l’imbattuta Aragona

141
Alessia Postiglione


Download PDF

Il 30 novembre si gioca in casa

Riceviamo e pubblichiamo.

Big match sul campo della Luvo Barattoli Arzano. La gara è davvero di quelle da non perdere, sabato 30 novembre 2019 all’inedito orario delle 15:30 la squadra di capitan Nunzia Campolo scende in campo contro la capolista Aragona. Arbitri dell’incontro Giorgia Adamo e Dario Grossi.
Le due squadre hanno condotto fin qui un campionato di alta classifica, quello che si prevede è un duello di quelli che appassionano il pubblico.

La Seap Dalli Cardillo Aragona, centro a due passi da Agrigento, arriva alla sfida al secondo posto della classifica con 15 punti all’attivo conquistati nelle cinque gare disputate, al comando c’è il Cerignola con 18 punti ma una gara in più.

Arriva ad Arzano infatti dopo aver osservato il turno di riposo. Anche in questa stagione il girone è rimasto zoppo in seguito al ritiro del Bari e non essendoci stato tempo per rimpiazzarlo, costringe le squadre ad un turno di riposo che in ogni caso ne spezza il ritmo.

La Luvo Barattoli Arzano invece continua la sua crescita ed è in quarta posizione, reduce da una convincente vittoria esterna in casa dell’Expert Palmi.

Così all’immediata vigilia del match il tecnico della Luvo Barattoli Arzano Nando Giacobelli:

Quella contro Aragona è una di quelle partite che tutti vorrebbero giocare. Troveremo di fronte una corazzata, una squadra costruita per puntare alla A2 senza mezzi termini. Si tratta di una squadra molto esperta, fisica e che concede veramente poco agli avversari.

Fino ad ora hanno avuto un ruolino di marcia impressionante ma noi, dalla nostra, abbiamo il vantaggio di potercela giocare sapendo di non avere nulla da perdere.

In settimana, con le ragazze, abbiamo studiato un po’ le contromosse da mettere in pratica per arginare il loro gioco. Servirà giocare con grande carica agonistica e con molta qualità per tenere testa ad Aragona.

Spero che il pubblico ci dia una grossa mano e ci stia vicino. È una gara che vedrà protagoniste, da entrambi i lati, atlete di livello e, pertanto, speriamo sia un bello spettacolo.

Dopo la sfida contro la capolista, la Luvo Barattoli Arzano dovrà scendere in campo ancora due volte prima della pausa di fine anno. Domenica 8 dicembre è in programma la trasferta sul campo dell’Altino, un’altra delle rivali storiche. Stesso discorso vale per Isernia che invece sarà in casa arzanese il giorno 14 dicembre alle ore 18:00.

Il 21 dicembre invece vacanze anticipate con il turno di riposo che cade in coincidenza dell’ultima sfida prima delle feste natalizie. Si tornerà in campo l’11 gennaio 2020 alle ore 18:00 per il derby con la Fiamma Torrese.

Print Friendly, PDF & Email