Home Lombardia Regione Lombardia Lombardia, seduta consiliare 7 maggio 2019

Lombardia, seduta consiliare 7 maggio 2019

625
Consiglio regionale della Lombardia

All’ordine del giorno i progetti di legge su organizzazione Parchi e aree protette, una Risoluzione su fanghi di depurazione in agricoltura, mozioni

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio Regionale della Lombardia.

Il Presidente del Consiglio regionale ha convocato la prossima seduta consiliare per martedì 7 maggio, dalle 10:00 alle 19:00.
Dopo il question time, con interrogazioni e interpellanze, all’ordine del giorno due progetti di legge abbinati, per la revisione del sistema dei Parchi e delle Aree Protette.
I due testi sono l’uno di iniziativa della Giunta e l’altro del Gruppo PD. Oggetto della revisione sono alcuni articoli della legge regionale n. 28 del 2016, che si riferiscono in particolare all’articolazione organizzativa e gestionale, alle modalità di aggregazione fra le diverse aree, oltre che alle tempistiche, dopo l’introduzione degli ATE, Ambiti Territoriali Eco sistemici.

A seguire, la proposta di modifica del Piano Cave della Provincia di Varese, relativa all’ATEc2 nei Comuni di Travedona Monate e Ternate, e ancora un provvedimento in ambito ambientale: una proposta di Risoluzione sull’utilizzo dei fanghi di depurazione in agricoltura.

Il Consiglio discuterà quindi una serie di mozioni: sui servizi di noleggio con conducente, d’iniziativa dei Gruppi FI e Lega, sul Piano regionale Amianto e sull’utilizzo delle risorse UE destinate ad azioni per il clima, entrambe d’iniziativa del PD, sulla creazione di una banca dati per facilitare l’accesso dei disabili alle ZTL, Gruppo Lega, sul servizio di portierato sociale per le Aler di Bergamo, Gruppi PD e Lombardi Civici Europeisti, sul sostegno alle bande musicali iscritte nei registri regionali, Lega, sulla chiusura notturna del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Abbiategrasso, Gruppo M5S.

Print Friendly, PDF & Email