Home Lombardia Regione Lombardia Lombardia, seduta di Consiglio regionale 18 giugno 2024

Lombardia, seduta di Consiglio regionale 18 giugno 2024

677
Consiglio regionale della Lombardia


Download PDF

All’esame dell’Aula pdl sulle figure del soccorritore, autista soccorritore e tecnico delle centrali di soccorso e risoluzione per rendere bandi sempre più efficaci e rispondenti alle esigenze del mondo produttivo

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa del Consiglio regionale della Lombardia.

Il Presidente Federico Romani ha convocato la seduta di Consiglio regionale per martedì 18 giugno alle ore 10:00.
In apertura dei lavori si terrà il question time con lo svolgimento di sei interrogazioni a risposta immediata.

Seguirà l’esame di sette mozioni:

– piena applicazione della legge 194/1978 in Lombardia, prima firmataria Paola Bocci del gruppo PD; richiesta di chiarimenti in merito all’Accordo di programma ‘Nuovo Ospedale Busto Arsizio – Gallarate’, primo firmatario Luca Ferrazzi del gruppo Lombardia Migliore;

– aggiornamento dei ‘Livelli Essenziali di Assistenza’, prima firmataria Lisa Noja del gruppo Azione – Italia Viva;

– Pedemontana – tratte B2 e C: contrarietà al pedaggiamento della Milano-Meda e iniziative di coordinamento per affrontare la cantierizzazione dell’opera, primo firmatario Luigi Ponti del gruppo PD;

– alluvione in provincia di Milano, fondi per danni maltempo, primo firmatario Christian Garavaglia del gruppo Fratelli d’Italia;

– pignoramento del compenso per morosità nel pagamento dell’affitto delle case popolari, primo firmatario Marcello Ventura del gruppo Fratelli d’Italia;

– presenza istituzionale al Milano Pride 2024, primo firmatario Luca Paladini del gruppo Patto Civico.

Conclusa la votazione delle mozioni, inizierà la discussione della proposta di risoluzione per migliorare l’efficacia e l’efficienza dei bandi regionali a favore del mondo produttivo. Relatore Giulio Gallera, Forza Italia, Presidente della Commissione speciale PNRR, fondi europei e bandi regionali.

Quindi l’Aula discuterà e voterà il progetto di legge che intende riconoscere, promuovere e valorizzare le figure del soccorritore, dell’autista soccorritore e del tecnico di centrale operativa della rete di emergenza urgenza preospedaliera.

Relatore del provvedimento è il Capogruppo di Fratelli d’Italia Christian Garavaglia.

In chiusura di seduta tre proposte di nomina:

– designazione di tre componenti effettivi, di cui uno con funzioni di Presidente e di due supplenti del Collegio sindacale di ARIA S.p.A.;

– nomina di tre componenti effettivi, di cui uno con funzioni di Presidente e due supplenti del Collegio dei revisori dell’Ente Regionale per i Servizi all’agricoltura e alle Foreste, ERSAF;

– nomina del Collegio dei revisori dei conti della Regione Lombardia – XII legislatura.

Print Friendly, PDF & Email