Home Lazio Regione Lazio Lazio, Zingaretti: Sport pilastro della rinascita della nostra Regione

Lazio, Zingaretti: Sport pilastro della rinascita della nostra Regione

490
'Bentornato Sport - Pronti, Ri-partenza, Via'


Download PDF

‘Bentornato Sport – Pronti, Ri-partenza, Via’, iniziativa a Roma per celebrare ripartenza settore e illustrare nuove misure

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Oggi è una giornata di festa perché finalmente possiamo incontrarci, dopo lunghi mesi di restrizioni, per celebrare insieme la vera ripartenza dello sport che è uno degli elementi determinanti per la rinascita, per il benessere e per il valore che genera in termini sociali ed economici.

Lo sport ci è mancato tantissimo, nei momenti più duri dell’emergenza.

Ora che si riparte a pieno ritmo, voglio innanzitutto ringraziare le associazioni sportive e tutto il mondo dello sport che non si è mai fermato e che con passione, coraggio e impegno ha saputo garantire, per quanto possibile, ai cittadini, giovani e meno giovani, la possibilità di svolgere attività sportive anche nella fase più acuta della pandemia.

Così il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti che questo pomeriggio ha partecipato a ‘Bentornato Sport – Pronti, Ri-partenza, Via’, l’iniziativa promossa dalla Giunta regionale al Pala Torrino di via Fiume Giallo 47 a Roma, per celebrare la ripartenza dello sport e illustrare le nuove misure messe in campo a favore di questo settore.

All’iniziativa era presente anche il delegato del Presidente alle Politiche dello Sport, Roberto Tavani che ha ricordato quanto e come nel corso della pandemia la Giunta Zingaretti sia stata vicina al mondo dello sport.

Ha spiegato Tavani:

Durante il lockdown e nei mesi successivi abbiamo cercato in modo concreto di dimostrare la nostra vicinanza attiva al settore: abbiamo stanziato 5 milioni di euro a sostegno di affitti e progetti di ripartenza per le associazioni sportive dilettantistiche e per le società sportive dilettantistiche, 4 milioni e 200mila euro per i ristori e messo a disposizione oltre 6mila buoni sport e voucher alle famiglie di tutto il Lazio per garantire la possibilità di praticare sport e allo stesso tempo aiutare le strutture sportive a rimanere aperte.

Abbiamo pensato a tutti: allenatori, trainer, insegnanti e collaboratori sportivi, sostenendoli economicamente e credendo in un comparto che per noi è un po’ il simbolo della ripartenza di tutto il Lazio.

Nel corso dell’evento hanno partecipato, oltre a tantissimi giovani anche i rappresentanti di associazioni sportive di tutto il Lazio, federazioni sportive ed enti di promozione sportiva.

Previsto, inoltre, il finanziamento di 800 mila euro per la riqualificazione del centro ippico dei Pratoni del Vivaro, lo storico impianto sportivo delle Olimpiadi del Sessanta, in vista della Coppa del mondo di equitazione di settembre 2022.

La Giunta, infine, ha deciso di istituire anche una cabina di regia tra gli assessorati per le misure dello sport, un altro segnale di come la Regione stia mettendo a sistema il settore nel Lazio.

Nel corso della serata il Presidente Zingaretti ha premiato Manuela Mennea, la moglie di Pietro Mennea a 70 anni dalla nascita dell’atleta olimpico italiano.

Print Friendly, PDF & Email