Home Lazio Regione Lazio Lazio, Di Berardino: ‘Bene Orlando con osservatorio su lavoro agile’

Lazio, Di Berardino: ‘Bene Orlando con osservatorio su lavoro agile’

222
Claudio Di Berardino


Download PDF

‘Il lavoro agile è entrato a pieno titolo nel mondo del lavoro e delle imprese come un elemento sempre più ordinario’

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Lazio.

Accogliamo con favore l’iniziativa del Ministro del Lavoro, Andrea Orlando che ha istituito presso il Ministero, l’Osservatorio nazionale bilaterale in materia di lavoro agile.
Negli ultimi due anni lo smart working ha avuto una natura emergenziale ed è stato utilizzato durante la pandemia come uno strumento di prevenzione del contagio. Oggi possiamo dire che l’emergenza sanitaria ha provocato lo sfondamento del timore verso il lavoro agile e questo strumento è entrato a pieno titolo nel mondo del lavoro e delle imprese come un elemento sempre più ordinario.

Nel Lazio abbiamo messo in campo una serie di azioni durante la fase emergenziale per favorire l’utilizzo dello smart working nei luoghi di lavoro.

Non solo, come Amministrazione regionale abbiamo dato conferma di come esso possa andare oltre l’emergenza e costituire una modalità di lavoro che risponde senza dubbio a una organizzazione più snella e innovativa del lavoro che aiuta la Regione Lazio a raggiungere gli obiettivi di efficienza e efficacia della sua azione amministrativa e nel rispetto dei diritti.

Così in una nota l’Assessore al Lavoro, Nuovi diritti e Personale della Regione Lazio, Claudio Di Berardino.

Print Friendly, PDF & Email