Home Territorio I Saturday Night Live Special Event a Palazzo Zaguri

I Saturday Night Live Special Event a Palazzo Zaguri

301
'Ca' de Janas' di Maria Lai


Download PDF

Nel centenario della nascita di Maria Lai, il libro – fiaba ‘Ca’ de Janas’ esposto a Venezia

Riceviamo e pubblichiamo.

Tutto esaurito per il primo Saturday Night Live Special Event a Palazzo Zaguri. Dal 1° giugno, su prenotazione, ogni sabato dalle 21:00 alle 23:00 sarà possibile entrare nell’antico palazzo veneziano per visitare le mostre di Authentic Human Bodies, Leonardo da VincieDa Kandinsky a Botero. Tutti in un filo.

Con il biglietto combinato, al costo di €19,00, si accederà a entrambe le mostre con visita guidata compresa nel prezzo del biglietto.

Il libro – fiaba ‘Ca’ de Janas’ esposto a Palazzo Zaguri. Dopo i quadri di Ugo Gangheri e l’Apollo e Dafne originale di Corrado Cagli, la mostra sugli arazzi, che sta continuando a mietere consensi, si arricchisce di un’opera della grande artista sarda Maria Lai.
Non poteva essere altrimenti, giacché legare, cucire e tessere sono gli aspetti peculiari della pratica artistica della Lai, che sceglie di dedicarsi all’arte in un momento storico e in una regione dove, per una donna, non era facile o scontato seguire le proprie inclinazioni.

Maria Lai non solo riesce nell’impresa, ma le sue opere sono di tale impatto da essere esposte in tutto il mondo, dalla Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze al MOMA, Museum of Modern Art di New York passando per il Centro Georges Pompidou di Parigi e la Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea di Roma, solo per citarne alcuni.

Il libro-fiaba ‘Ca’ de Janas’ esposto a Palazzo Zaguri è dedicato alle leggendarie fate che abitano, secondo la tradizione, i sepolcreti preistorici della Sardegna. Le Janas sono le fate architette che hanno scavato nelle rocce più antiche del mondo e hanno tessuto per millenni su telai d’oro. Grande sognatrice, piccola fata dalle mani operose, Maria Lai si serve di segni decisi, frutto di un’eredità arcaica legata alla sua terra “la Sardegna”.
Ago, filo, telaio fanno di lei una tessitrice di storie, di materia, di parole.

Il libro arriva dalla collezione privata di uno degli ultimi artigiani cartai in Italia, Fernando Masone, che ha avuto il grande privilegio di lavorare con Maria Lai alla realizzazione del libro esposto a Venezia:

A Fernando Masone gran tessitore di carta, con gratitudine per la cura affettuosa con cui ha accompagnato il mio lavoro

è la dedica di Maria Lai datata 12 novembre 1996.

È così che le matrici in argilla bianca si sposano con le incisioni realizzate su carta di cotone a fibra lunga fatta a mano, regalando ai posteri un’opera di altissimo artigianato artistico.

'Ca' de Janas' di Maria Lai

Print Friendly, PDF & Email