Home Cultura ‘Eleonora’ rivive al Maschio Angioino

‘Eleonora’ rivive al Maschio Angioino

661


Download PDF

Repliche straordinarie per la pièce

Riceviamo e pubblichiamo.

Eleonora Pimentel Fonseca. Con civica espansione di cuore, una grande pagina della nostra Storia, nel cuore della Città, repliche straordinarie al Maschio Angioino di Napoli venerdì 27 e sabato 28 maggio, ore 21.00, venerdì 3 e sabato 4 giugno, ore 21.00. Con Riccardo De Luca, Gino Grossi, Annalisa Renzulli, Francesca Rondinella, Salvatore Veneruso, Maria Anna Barba, Dario Barbato, Lucrezia Delli Veneri, per la regia dello stesso Riccardo De Luca.

Dopo la carrellata di successi di quest’inverno segnata da sold out, applausi commossi e standing ovation ritorna in repliche straordinarie lo spettacolo che agita le menti e i cuori degli spettatori.
Quando il dramma di una vita vissuta irrompe nell’anima, la storia si fa catartica. Ogni gesto diviene liberatorio, avvince e respinge quel tempo che fu e quello che non è mai stato.

È questa la magia di Eleonora, il segreto del suo straordinario successo. Replica dopo replica, il pubblico accorre numeroso, desiderando di rivivere il passato, di lasciarsi incantare dall’immagine eterea della marchesa Eleonora de Fonseca Pimentel.
E ne rivive la storia, la sente viva nell’anima. Ammantata di nero, Eleonora torna ogni volta a raccontarsi con forza, con civica espansione di cuore, sprigionandosi dal tetro passato, tra le grida dei lazzari, il ghigno dei Borbone e la Rivoluzione negata.
Indimenticabile 1799, incancellabile Repubblica Napoletana, sogno immortale di Libertà ed Eguaglianza.

Eleonora, sola e disperata, al braccio del destino, racconta le sue lacrime, scandendo ogni battito in carezze dell’anima. Emozione dopo emozione, giunge al patibolo, ferma il suo spirito. Solo un attimo, il tempo di un volo, una folata di vento. E rivive per sempre tra applausi scroscianti.

Antonella Orefice
Nuovo Monitore Napoletano

Biglietto € 10,00 – prevendite abituali e online su circuito
per info e prenotazioni: Stati Teatrali 339.3113514

eleonora-pimentel-fonseca

Print Friendly, PDF & Email