Home Territorio Diego Armando Maradona e la squadra dell’integrazione: incontro al SOB

Diego Armando Maradona e la squadra dell’integrazione: incontro al SOB

340
Diego Armando Maradona Junior e Antonio Gargiulo


Download PDF

Dal mito all’impegno sociale: il Napoli United con Diego JR all’Università Suor Orsola Benincasa il 29 novembre

Riceviamo e pubblichiamo.

Lunedì 29 novembre alle ore 10:30 l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, nell’ambito delle attività didattiche del Corso di laurea in Scienze della comunicazione, ospiterà nella sua aula magna una rappresentanza della Società calcistica Napoli United guidata al suo allenatore Diego Armando Maradona Junior, figlio del noto campione argentino, per un incontro con gli studenti dedicato al tema dell’integrazione e dell’impegno sociale attraverso lo sport.

L’obiettivo dell’evento, che sarà trasmesso anche in diretta streaming, è quello di riflettere con la presenza di Diego Maradona Jr, ora impegnato ad allenare una squadra ispirata proprio da una mission di ampio valore sociale, sulla figura leggendaria del padre Diego Armando Maradona.

Un uomo che, da eroe del campo, negli anni è diventato Mito anche perché simbolo di riscatto sociale e concreto protagonista di gesta di solidarietà verso tifosi napoletani e argentini.

Un racconto che, però, non può essere confinato al passato, ma che si anima di presente anche grazie all’impegno di Maradona Junior oggi allenatore e testimonial di un importante progetto di sport e integrazione da raccontare agli studenti anche attraverso la testimonianza diretta del Presidente della Società Napoli United, Antonio Gargiulo, e dei suoi calciatori provenienti da diversi continenti.

Spiegano i vertici della Napoli United:

Un’esperienza concreta di sport e solidarietà che oggi si fonde con la storia e la simbologia moderna di Napoli.

Una Napoli accogliente, che dal racconto stereotipato di miserie si configura, anche grazie alla realtà dei progetti Erasmus, come una città di opportunità, di vera adozione culturale.

Qui tutti hanno la possibilità, come è stato per Maradona, di diventare ‘figli di Napoli’.

Programma:

Saluti:
Davide Borrelli, professore ordinario di Sociologia dei processi culturali e comunicativi – Università Suor Orsola Benincasa

Introduce:
Valerio Di Salle, docente di Societing e creative strategies nella comunicazione sociale – Università Suor Orsola Benincasa

Intervengono:
Diego Armando Maradona Junior, allenatore Società Napoli United
Antonio Gargiulo, presidente Società Napoli United
Pietro Foderini, direttore Generale Napoli United
Pietro Varriale, direttore Sportivo e coordinatore progetti Africa
Gianfranco Pecchinenda, presidente del Corso di Laurea magistrale in Comunicazione pubblica, sociale e politica – Università degli Studi di Napoli Federico II
Giulia Perretti, responsabile Progetti Erasmus Università Suor Orsola Benincasa
Elena Lopresti, responsabile Progetti Erasmus Napoli United

Coordina:
Vittoria Biancardi, giornalista Sicomunicazione e responsabile comunicazione Napoli United

Napoli United squadra

Print Friendly, PDF & Email