Home Rubriche In cucina con Foodici Cestini di pane al tartufo con crema di asparagi e uova

Cestini di pane al tartufo con crema di asparagi e uova

1221
Cestini di pane al tartufo con crema di asparagi e uova


Download PDF

Bocconcini golosi e facili da preparare

I cestini di pane al tartufo con crema di asparagi e uova sono antipasti molto carini da vedere, semplici da preparare, perfetti se avete ospiti a cena con i quali volete fare bella figura.

La sapidità del tartufo si sposa molto bene con il sapore degli asparagi e delle uova, andando a creare un insieme gustoso e, se preparati come noi in formato mini con ovetti di quaglia, da gustare in un solo boccone. Ricetta primaverile irresistibile!

Ingredienti (per 8 persone):

  • 250 g. di farina 00
  • 250 g. di semola
  • 300 g. di acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito di birra Mastro Fornaio
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva al tartufo nero
  • 50 g. di parmigiano o pecorino grattugiati
  • 1 vasetto di crema di asparagi
  • 16 ovetti di quaglia (uno per ogni cestino, in base alla grandezza degli stampini da muffin utilizzati otterrete più o meno cestini)
  • sale e pepe q.b. per la superficie dei cestini

Preparazione:

Preparare i cestini di pane al tartufo con crema di asparagi e uova non è affatto difficile. Unite innanzitutto le due farine, aggiungete l’acqua tiepida con il lievito sciolto al suo interno, lo zucchero, il formaggio grattugiato e l’olio al tartufo. Create una fossetta da una parte e mettete al suo interno il sale.

Impastate tutti gli ingredienti (potete farlo all’interno della planetaria, nella macchina del pane o con le vostre sante braccia) in modo da formare un composto liscio, omogeneo e compatto; riponete quest’ultimo in una ciotola coperta con un telo pulito e lasciate lievitare in un luogo privo di correnti d’aria, va benissimo anche nel forno spento, magari con la lucetta accesa. Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, impastatelo nuovamente e suddividetelo negli stampini da muffin, meglio se piccolini: se questi ultimi sono usa e getta ungete un pochino la base e le pareti, se invece sono in silicone sarà sufficiente inumidirli semplicemente con un po’ di acqua.

Lasciateli lievitare, coperti, ancora 1 o 2 ore, poi infornateli nel forno già caldo a 180° per 10 minuti; abbassate la temperatura a 150° e proseguite la cottura ancora 20 minuti.

Prima di sfornarli, infilate uno stuzzicadenti al centro dei muffin di pane: sono cotti quando uscirà perfettamente asciutto.

Lasciate intiepidire leggermente le focaccine ottenute su una gratella da dolci, poi, con un coltello affilato, togliete la calottina da ciascun muffin, mettetela da parte e, sempre con l’aiuto di un coltello, asportate buona parte della mollica interna, creando una sorta di cestino di pane.

Farcite ogni cestino così ottenuto con la crema di asparagi, facendo in modo da creare, nel centro e con l’aiuto di un cucchiaino, una piccola fossa centrale all’interno della quale dovrete rompere un ovetto di quaglia. Per una migliore resa estetica, vi consigliamo di dividere albume e tuorlo in due ciotoline diverse e di mettere all’interno della conca del cestino prima l’albume e poi, sopra, il tuorlo.

Completate con un pizzico di sale e di pepe e infornate nuovamente queste piccole golosità per circa 5 minuti, in modo che si rassodi il tuorlo stesso.

I vostri cestini di pane al tartufo con crema di asparagi e uova saranno pronti per essere gustati non appena si saranno leggermente intiepiditi.

Cestini di pane al tartufo con crema di asparagi e uova

Print Friendly, PDF & Email
Foodici

Autore

Food Italian cooking Ideas. Due blogger con una passione comune, la buona cucina condita da un pizzico di pazzia.