Home Cronaca Bonavitacola: ‘Via le ecoballe’

Bonavitacola: ‘Via le ecoballe’

722
Fulvio Bonavitacola


Download PDF

La dichiarazione del Vice Presidente della Regione

Riceviamo e pubblichiamo dall’Ufficio Stampa della Regione Campania.

Dichiarazione del Vice Presidente della Giunta Regionale Fulvio Bonavitacola. 

L’invidia continua a dominare le affermazioni dell’ex presidente Stefano Caldoro sul tema ecoballe. Invece di compiacersi da campano che 500.000 tonnellate vanno via, la spara nel mucchio in modo scomposto e platealmente fuori tono.
Le 200.000 tonnellate di cui egli parla sono state conferite al Termovalorizzatore di Acerra in cinque anni. Con quel ritmo per rimuovere 5.600.000 tonnellate occorrono 23 anni.

Il Termovalorizzatore di Acerra gode degli incentivi Cip6 pagati con la bolletta elettrica. Quindi ha potuto praticare costi d’incenerimento non di mercato, perché finanziato da altre risorse pubbliche. L’attuale amministrazione, rinunciando ai Termovalorizzatori ed ai fondi Cip 6 già previsti, ha fatto risparmiare risorse pubbliche per oltre 700 milioni di euro. Quindi più di quello che spenderemo per risolvere l’intero problema in quattro anni. Del resto, vorrei spiegare a Caldoro che se in una gara si vince col 3% di ribasso vuol dire che non c’è grasso che cola e che i costi sono stati calcolati alla perfezione, senza consentire speculazioni a nessuno. In quale altra parte d’Italia si aggiudicano gare col 3% di ribasso ?
Nonostante l’avvicinarsi della primavera Caldoro continua a cinguettare malissimo.

Print Friendly, PDF & Email