Home Territorio Estero Yemen: Amnesty chiede rilascio giornalisti condannati a morte

Yemen: Amnesty chiede rilascio giornalisti condannati a morte

260


Download PDF

I 4 cronisti sono detenuti nelle carceri Houthi in modo arbitrario dal 2015

Dal 2015, le autorità dei ribelli Houthi dello Yemen hanno arbitrariamente detenuto Akram al-Walidi, Abdul-Khaleq Omran, Harith Hamed e Tawfiq al-Mansoori senza alcuna accusa né processo.In vista dell’udienza prevista per il 22 maggio davanti alla Corte d’appello penale specializzata a Sana’a, Amnesty International ha affermato che le autorità de facto Houthi nello Yemen dovrebbero annullare le condanne a morte e ordinare l’immediato rilascio di 4 giornalisti yemeniti che rischiano la morte dopo un processo gravemente iniquo.

Secondo la dichiarazione della ONG, i giornalisti sono stati oggetto di una serie di violazioni dei diritti umani, tra cui sparizioni forzate, isolamento, percosse e negazione dell’accesso alle cure mediche.

Il tribunale penale specializzato di Sana’a aveva condannato a morte i 4 giornalisti nell’aprile 2020 dopo un processo iniquo. La ONG chiede l’abolizione delle condanne a morte e l’immediato rilascio dei prigionieri.

Lynn Maalouf, Vicedirettore dell’Ufficio per i rifugiati di Amnesty International, ha affermato:

In attesa del loro rilascio, i giornalisti devono ricevere cure mediche urgenti. Negare le cure a persone gravemente ammalate è un atto crudele, che equivale a tortura e altri maltrattamenti.

Nell’ottobre 2020, i 4 giornalisti sono stati trasferiti nella prigione di sicurezza centrale di Sana’a, in attesa di essere rilasciati nell’ambito di un accordo di scambio di prigionieri.

Nonostante l’ordinanza della Procura della Repubblica del 30 ottobre 2020, per la loro liberazione, sono rimasti in carcere. Secondo i loro avvocati, gli Houthi hanno impedito ai 4 giornalisti di visitare le loro famiglie e gli avvocati, li hanno sottoposti ad un duro trattamento e hanno negato loro l’accesso a cure mediche adeguate e tempestive.

Secondo Amnesty International, il giornalista Tawfiq Al-Mansoori è in condizioni critiche, soffre di una malattia alla prostata e di malattie croniche, problemi cardiaci e diabete.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.