Home Territorio Estero Yemen: 4276 le violazioni della tregua degli Houthi

Yemen: 4276 le violazioni della tregua degli Houthi

382


Download PDF

Prosegue l’assedio di Taiz

La milizia Houthi continua ad inviare rinforzi alle sue varie posizioni di combattimento sui fronti meridionale e nord-occidentale di Marib.Sabato 21 maggio l’esercito yemenita ha rivelato che la milizia Houthi sostenuta dall’Iran ha commesso 4.276 violazioni della tregua delle Nazioni Unite dalla sua entrata in vigore all’inizio di aprile, su tutti i fronti e gli assi di combattimento nei governatorati di Marib, Taiz, Al-Jawf, Hajjah, Al-Dhale’a, Saada e Al-Hodeidah.

In una conferenza stampa, il portavoce dell’esercito yemenita, il Generale di Brigata Abdo Majali, ha accusato la milizia Houthi di continuare la sua escalation e di aver contravvenuto alla tregua delle Nazioni Unite, nonostante il pieno e completo impegno delle forze armate per il rispetto del cessate il fuoco.

Ha affermato che la milizia Houthi per 254 ha violato l’armistizio sui fronti sud e nord-ovest nel governatorato di Marib negli ultimi 20 giorni, spiegando che le trasgressioni variavano nella creazione di barricate e trincee, nel prendere di mira posizioni dell’esercito con artiglieria, con armi medie e vari calibri e droni esplosivi, che trasportano missili e bombe, oltre a diffondere cecchini.

Il Brigadiere Majali ha confermato che i ribelli continuano ad inviare rinforzi alle varie postazioni di combattimento sui fronti sud e nord-ovest di Marib.

La milizia Houthi ha anche preso di mira obiettivi civili nell’area di Raghwan e alla periferia del governatorato di Marib con missili, provocando molte vittime e feriti tra i civili e danni materiali alle proprietà dei cittadini, oltre alla ricognizione con droni che volano costantemente sopra la città di Marib e i suoi sobborghi.

Ha inoltre continuato a lanciare diversi razzi Katyusha contro le posizioni delle forze armate sui fronti settentrionale, occidentale e meridionale, provocando l’uccisione e il ferimento di diversi soldati.

Le forze armate sono riuscite ad interrompere tutte le operazioni offensive Houthi a sud e nord-ovest di Marib e subiscono pesanti perdite in termini di vite umane e attrezzature.

Print Friendly, PDF & Email

Autore Redazione Arabia Felix

Arabia Felix raccoglie le notizie di rilievo e di carattere politico e istituzionale e di sicurezza provenienti dal mondo arabo e dal Medio Oriente in generale, partendo dal Marocco arrivando ai Paesi del Golfo, con particolare riferimento alla regione della penisola arabica, che una volta veniva chiamata dai romani Arabia Felix e che oggi, invece, è teatro di guerra. La fonte delle notizie sono i media locali in lingua araba per dire quello che i media italiani non dicono.