Home Territorio Waterpolo Bari-Studio Senese Cesport

Waterpolo Bari-Studio Senese Cesport

467
Studio Senese Cesport


Download PDF

Di Costanzo e compagni inseguono il quarto successo stagionale

Riceviamo e pubblichiamo.

Altro scontro diretto per la Studio Senese Cesport, che sabato 17 febbraio farà visita alla Waterpolo Bari per la decima giornata del girone d’andata; impegno sicuramente alla portata dei gialloblù che potranno contare su una condizione mentale ritrovata che ha fruttato quattro punti salvezza nelle due precedenti uscite contro Pescara e Arechi.
Nell’ultimo turno a Santa Maria contro l’Arechi, gli uomini di Fabrizio Rossi hanno dominato per tutti e quattro i tempi, seppur la pratica sia stata chiusa solo negli ultimi otto minuti, dimostrando di aver ormai acquisito la mentalità giusta per poter affrontare la serie A2.

Determinanti sono state, nel match contro i salernitani, l’efficacia della manovra offensiva, in netta crescita rispetto ad inizio campionato, la solidità della difesa che ha concesso poco e nulla alla squadra di Milic, ma soprattutto la maturità di alcuni elementi del roster gialloblù che avevano sofferto ad inizio stagione le pressioni del salto di categoria.

La formazione partenopea, attualmente, condivide con il Muri Antichi l’ottava posizione in campionato con dieci punti conquistati in nove turni, tre in più dell’Arechi, quattro del Bari e sette della Roma Arvalia che occupano le ultime e pericolose tre piazze del girone; un’eventuale vittoria lancerebbe i gialloblù a più sette sui pugliesi penultimi, permettendo di guadagnare terreno mettendo così dietro in classifica qualche altra rivale, mentre una sconfitta riaprirebbe tutti i giochi in chiave salvezza, ecco perché Fabrizio Rossi ha lavorato duramente in settimana con i suoi uomini nonostante la chiusura della Scandone, curando ogni dettaglio per mettere la propria squadra in condizione di giocare al meglio lo scontro diretto di bassa classifica.

Di Costanzo e compagni affronteranno un avversario reduce da cinque sconfitte di fila, con la difesa più battuta del girone ed il secondo attacco meno prolifico, ed obbligato a vincere per risollevare la classifica ed il morale, che nella prima parte di campionato non è ancora riuscito ad esprimersi ai livelli della scorsa stagione. Sicuramente il fattore campo risulterà un vantaggio notevole per il Bari, ma la Cesport vista in acqua nelle scorse settimane è un’avversaria difficile da affrontare per chiunque.

L’incontro tra Waterpolo Bari e Studio Senese Cesport avrà inizio sabato 17 febbraio alle ore 15:00 presso la Piscina Albanese di Bari, e sarà diretto dai signori Navarra e Baretta del Lazio, mentre il commissario speciale sarà Patrizia Paola Zappatore.

Il match sarà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook Cesport Italia.

Print Friendly, PDF & Email