Home Toscana Regione Toscana Toscana: Pietro Signorini & figli, incontro positivo in Regione

Toscana: Pietro Signorini & figli, incontro positivo in Regione

491
Palazzo Strozzi Sacrati


Download PDF

Numerosi impegni assunti dall’azienda, mentre i sindacati promettono di far cessare le azioni di mobilitazione in atto

Riceviamo e pubblichiamo da Agenzia Toscana Notizie.

Pagamento della quattordicesima e di tutte le altre spettanze inevase, copertura dei versamenti verso il Fondo Cometa, il tutto nei tempi tecnici successivi al rogito di cessione dell’immobile aziendale a Prato e fermo restando il rispetto dei termini corretti di pagamento degli stipendi.

E ancora, impegno a mantenere, per i lavoratori in organico, i diritti e le tutele presenti prima della riduzione del numero dei dipendenti sotto i 15.

Queste le decisioni uscite dall’incontro per l’azienda Signorini svoltosi oggi, 4 ottobre, in Regione con il Consigliere del Presidente per le questioni del lavoro, Gianfranco Simoncini, del Sindaco di Campi Bisenzio (FI), Emiliano Fossi, dei rappresentanti aziendali e della FIOM, CGIL e delle RSU.

A fronte dell’impegno dell’azienda, i rappresentanti sindacali si sono impegnati a far cessare immediatamente le azioni di mobilitazione in atto.

Print Friendly, PDF & Email