Home Territorio ‘Spring Meeting 2020’: si conclude secondo giorno di gara

‘Spring Meeting 2020’: si conclude secondo giorno di gara

275
'Spring Meeting'


Download PDF

85 km tra Meduno (PN) e Gemona (UD)

Riceviamo e pubblichiamo.

Una giornata meteorologicamente interessante quella della seconda prova dello ‘Spring Meeting’, che ha visto di nuovo il tedesco Roland Whörle sbaragliare la concorrenza, agguerrita più che mai.

All’inseguimento i piloti della Nazionale italiana di deltaplano Christian Ciech e Marco Laurenzi, che hanno chiuso rispettivamente in seconda e terza posizione.

Quella odierna è stata una prova per nulla scontata, dove le scelte di traiettoria effettuate dei piloti hanno consentito ai più veloci di percorrere gli 85 km assegnati in poco più di 2 ore e un quarto.

Ultima ad arrivare a meta la russa Sasha Serebrennikova, che si è lasciata alle spalle un folto gruppo di piloti che, non essendo riusciti a raggiungere la quota necessaria, sono atterrati lungo il percorso, nell’area compresa tra Gemona e l’atterraggio ufficiale, in Travesio.

Sabato e domenica altre due giornate impegnative per piloti e organizzatori, che cercheranno di sfruttare al meglio le giornate di volo, anche in considerazione delle condizioni meteorologiche che in questa stagione dell’anno iniziano ad affievolirsi e a rendere gli spostamenti in assenza di motore sempre più impegnativi. Ma anche per questo, lo spettacolo è assicurato.

Print Friendly, PDF & Email