Home Territorio Premiati a Bacoli (NA) vincitori III edizione di ‘Corto Flegreo’

Premiati a Bacoli (NA) vincitori III edizione di ‘Corto Flegreo’

857
'Corto Flegreo' - Adele Pandolfi, Giuseppe Borrone e Giuseppe Giorgio
'Corto Flegreo' - Adele Pandolfi, Giuseppe Borrone e Giuseppe Giorgio


Download PDF

Primo premio a ‘Quel treno per Cuma’ di Giulio Gargia

Riceviamo e pubblichiamo.

Straordinario interesse e folla delle grandi occasioni per la serata finale della terza edizione del ‘Premio Corto Flegreo’, il concorso di cortometraggi ambientati nei Campi Flegrei, ideato e organizzato dall’Avvocato Maria Grazia Siciliano, Presidente di Liberass APS.

Grazie al patrocinio morale della Regione Campania, del Comune di Napoli e della Città Metropolitana di Napoli, del partenariato con il Parco Archeologico dei Campi Flegrei e del Parco Regionale dei Campi Flegrei, nonché del patrocinio dei Comuni Flegrei, la manifestazione ha bissato il successo della scorsa edizione, confermando per il momento della premiazione il valore di un lavoro attento e passionale.

Svoltasi nella Sala Ostrichina del Parco Reale Borbonico a Bacoli, e presentata dal giornalista Giuseppe Giorgio insieme alla stessa organizzatrice Siciliano, la serata conclusiva di ‘Corto Flegreo 2023’ è servita per premiare i prescelti tra gli otto finalisti dalla giuria composta, con la direzione dello storico del cinema, Giuseppe Borrone, da numerosi personaggi legati al mondo del cinema e dello spettacolo tra cui Francesco Paolantoni e Adele Pandolfi.

Così, alla presenza di numerosi ospiti e tanti rappresentanti istituzionali legati ai comuni flegrei, ad essere premiati per questa terza edizione del Premio Cinematografico ‘Corto Flegreo’, sono stati Samuel Corsaro e Luigi Massimo Nappo, a cui è andato il ‘Premio Social’ per il cortometraggio ‘Il viaggio tra le leggende’, e Victora Pastore, intestataria della menzione speciale per il cortometraggio ‘Boom’.

A classificarsi al terzo posto con il lavoro ‘La periferia d’acciaio’ è stato Fabrizio Frascogna, mentre a piazzarsi al secondo posto è stato il corto ‘La terra dei giochi’ di Mauro Di Rosa, che ha pure ottenuto il premio per la creatività ‘Red Horn’.

Infine, a piazzarsi al primo posto e a conquistare il titolo di vincitore della terza edizione del Premio Cinematografico ‘Corto Flegreo’ è stato il cortometraggio ‘Quel treno per Cuma’ di Giulio Gargia con gli attori Antonella Stefanucci e Marco Francini.

Print Friendly, PDF & Email